Venerdì 14 Giugno 2024
FRANCESCO BOCCHINI
Calcio

Coppa Italia, Juventus-Lazio 1-0: la decide Bremer. In semifinale c'è l'Inter

Il colpo di testa del brasiliano a fine primo tempo regala ai bianconeri il pass per la semifinale: la Vecchia Signora affronterà i neroazzurri

I festeggiamenti dopo il gol di Bremer

I festeggiamenti dopo il gol di Bremer

Torino, 2 febbraio 2023 - Obiettivo semifinale di Coppa Italia raggiunto per la Juventus, che festeggia il passaggio del turno battendo 1-0 la Lazio all'Allianz Stadium. La squadra dell'ex bianconero Maurizio Sarri si arrende alla rete di Bremer in chiusura di primo tempo. Poche occasioni da una parte e dall'altra in un match disputato a bassi ritmi che alla fine premia la formazione più cinica. Madama sulla sua strada adesso troverà l'Inter, con le due partite che andranno in scena ad aprile. 

La sblocca Bremer

Massimiliano Allegri opta per la coppia d'attacco composta da Chiesa e Vlahovic, mentre Di Maria comincia dalla panchina. Sarri invece punta sul tridente Felipe Anderson-Immobile-Zaccagni, mentre a centrocampo Vecino viene preferito a Mililnkovic-Savic, così come in difesa la scelta ricade su Patric invece che su Casale. I bianconeri cominciano all’attacco, ma la prima occasione è targata Zaccagni, che al 14’ manda di poco a lato. La risposta della Vecchia Signora è affidata a Kostic, che impegna severamente Maximiano. Il portiere biancoceleste è protagonista anche al 28’ quando blocca il colpo di testa di Rabiot, autore di un tentativo rivedibile. Interessante la conclusione al 32’ di Felipe Anderson, che non centra la porta per poco. Quando il primo tempo sembra destinato ad andare in archivio a reti inviolate, al 44' Kostic trova la testa di Bremer, che approfitta dell'uscita errata di Maximiamo per firmare l'1-0. 

Lazio sterile

Sarri inserisce prima Pedro per Immobile e poi Milinkovic-Savic per Vecino e la Lazio appare beneficiare delle sostituzioni. I capitolini tuttavia faticano a rendersi pericolosi dalle parti di Perin. Prova a pungere in contropiede la Juventus, con Kean a vedersi neutralizzare il tiro da dentro l'area da Maximiano. Non inquadra di un soffio il bersaglio grosso invece Marusic al 78', mentre nelle file dei piemontesi fa il suo ingresso in campo pure Di Maria. Gli ospiti cercano il forcing conclusivo, che però non porta ad alcunché. E così in semifinale ci va la Vecchia Signora.

Leggi anche: Premier League, calciomercato invernale da record