Domenica 16 Giugno 2024
MANUEL MINGUZZI
Calcio

Dove vedere Inter-Napoli: le probabili formazioni

Domani il tanto atteso big match tra Inter e Napoli a San Siro, i nerazzurri per riaprire i giochi Scudetto, i partenopei per mandare un altro segnale dopo il grande girone di andata

Una immagine della sfida dell'anno scorso

Una immagine della sfida dell'anno scorso

Milano, 3 gennaio 2022 - Dopo quasi due mesi di attesa torna la Serie A e lo fa con un big match dal sapore Scudetto. Inter-Napoli sarà una partita per certi versi decisiva, perché un successo nerazzurro riaprirebbe, per tutte, la lotta tricolore, mentre un successo partenopeo estrometterebbe di fatto già la prima contendente. Insomma, può essere determinante per chi perde. Vediamo orari tv e probabili formazioni.

Probabili formazioni

Simone Inzaghi dovrà fare a meno di Marcelo Brozovic, nuovo stop muscolare, mentre Lautaro Martinez è stato l’ultimo a rientrare dopo essere diventato campione del mondo. Scelte quasi obbligate dunque con Skriniar, Acerbi e Bastoni davanti a Onana, a centrocampo Dumfries e Dimarco gli esterni, Calhanoglu perno in regia con Barella e Mkhitaryan mezze ali. In avanti, Romelu Lukaku dovrebbe finalmente tornare titolare e comporre una coppia di torri di tutto rispetto con Edin Dzeko. Nel Napoli di Spalletti 4-3-3 consolidato con Di Lorenzo, Rrahmani, Kim e Mario Rui davanti a Meret, in mezzo Lobotka a dettare i tempi con Anguissa e Zielinski ai lati. In attacco Osimhen sarà la prima punta sorretto ai lati da Lozano e Kvara. INTER (3-5-2): Onana; Skriniar, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Lukaku, Dzeko. NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Lozano, Osimhen, Kvaratskhelia

Orari tv

Il big match di San Siro è programma per mercoledì 4 gennaio alle ore 20.45 con diretta esclusiva su Dazn, visibile sull’apposita app ma anche dal bouquet di Sky per chi ha attivato la visione. Telecronaca affidata a Pierluigi Pardo e Massimo Ambrosini. Leggi anche - Blitz Milan, preso il portiere Vazquez