Mercoledì 22 Maggio 2024
MANUEL MINGUZZI
Calcio

Coppa Italia, Inter-Atalanta: probabili formazioni e orari tv

Domani a San Siro il quarto di finale tra Inter e Atalanta: novanta minuti in gara secca per affrontare in semifinale la vincente tra Juventus e Lazio

Simone Inzaghi

Simone Inzaghi

Milano, 30 gennaio 2023 - La settimana che porta al derby vivrà domani sera un momento importante con i quarti di finale di Coppa Italia, manifestazione in cui l’Inter è ancora in corsa mentre il Milan è fuori dopo la sconfitta con il Torino, il tutto mentre impazza il caso Milan Skriniar. La squadra di Simone Inzaghi giocherà martedì 31 gennaio contro l’Atalanta di Gianpiero Gasperini, tornata di nuovo competitiva dopo un avvio di stagione meno pimpante.

Probabili formazioni

Ribadito il fatto che si gioca in gara secca di 90 minuti a San Siro, in caso di parità supplementari e rigori, e che la vincente di Inter-Atalanta affronterà la vincente di Juventus-Lazio, Simone Inzaghi deve barcamenarsi tra la necessità di fare risultato pieno e quella di gestire le energie in vista del derby. Il tutto con il caso Milan Skriniar esploso ieri con alcuni virgolettati dello slovacco, poi smentiti, che annunciavano la firma con il Psg. Il tecnico non dovrebbe far riposare molto titolari, infatti dietro De Vrij sostituirà Acerbi, da verificare se Skriniar sarà utilizzato o se il mercato riserverà sorprese. In mezzo il terzetto Mkhitaryan, Calhanoglu e Barella sarà in campo, mentre davanti a far coppia con Edin Dzeko dovrebbe esserci Romelu Lukaku. Chance invece per Gosens sulla fascia, tra l’altro ex di turno. Per l’Atalanta di Gasperini spauracchi Hojlund e Lookman in un tridente di attacco completato da Boga, mentre negli altri reparti dovrebbero essere confermati i titolari, compreso quel Giorgio Scalvini sogno di mercato estivo dell’Inter. INTER (3-5-2): Onana; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Gosens; Lukaku, Dzeko. All. Inzaghi ATALANTA (3-4-3): Musso; Toloi, Djimsiti, Scalvini; Hateboer, De Roon, Koopmeiners, Maehle; Lookman, Hojlund, Boga. All. Gasperini

 

Orari tv

Come detto, si gioca in gara secca a San Siro martedì 31 gennaio alle ore 21 con diretta in chiaro su Canale 5 e in streaming su Mediaset Infinity. Leggi anche - Roma, minacce e insulti a Zaniolo