Domenica 16 Giugno 2024
ADA COTUGNO
Calcio

Roma, nella trattativa per Frattesi è stato inserito anche Volpato

I giallorossi sono disposti a inserire i due giovani nella trattativa per il centrocampista

Tiago Pinto ha messo sul piatto anche Volpato

Tiago Pinto ha messo sul piatto anche Volpato

 

Roma, 23 dicembre 2022- La Roma continua a lavorare in vista del mercato di gennaio dove il nome più caldo resta quello di Davide Frattesi. Il giocatore era stato già seguito con insistenza la scorsa estate, ma le richieste del Sassuolo erano troppo alte per le possibilità economiche dei giallorossi che alla fine hanno dovuto puntare su profili diversi. Il centrocampista vorrebbe vestire di nuovo la maglia giallorossa e spinge per il trasferimento a gennaio, ma le richieste del suo club sono ancora elevate: questa volta però Tiago Pinto è deciso a inserire nella trattativa due contropartite tecniche, a differenza dell'ultima sessione di mercato dove aveva posto il veto su questo tipo di operazione.

Bove e Volpato nella trattativa

Già qualche mese fa il Sassuolo aveva messo gli occhi su Bove, giovane talento che la Roma non aveva nessuna intenzione di cedere, neanche per arrivare a Frattesi. Per gennaio però lo scenario è cambiato e i giallorossi hanno fatto un passo indietro, stravolgendo le priorità: nei giorni scorsi c'era stata un'apertura da parte della società per l'inserimento della contropartita tecnica tanto cercata dai neroverdi, un fattore che avrebbe potuto agevolare la trattativa per il centrocampista. Oltre a Bove sul piatto è stato messo anche Volpato e la Roma quota i giocatori all'incirca 7 milioni di euro ciascuno. Così facendo Tiago Pinto spera di portare il cartellino di Frattesi a circa 20 milioni di euro, mantenendo però sui due giovanissimi il diritto di recompra. La formula non ha ancora pienamente convinto il Sassuolo, titubante sul valore del cartellino dei due giocatori inseriti nell'operazione. Non c'è ottimismo per la chiusura dell'affare già nel mercato di gennaio e non è da escludersi che la trattativa possa protrarsi fino alla prossima estate, anche se in quel caso i giallorossi potrebbero trovarsi dinanzi uno scenario diverso da quello attuale.

 

Leggi anche - Cagliari, Ranieri in panchina: a breve l'ufficialità