Martedì 16 Luglio 2024
GABRIELE SINI
Calcio

Fiorentina-Torino 0-1, i granata si impongono di misura al Franchi

Agli uomini di Juric basta un gol di Miranchuk per assicurarsi i tre punti ed espugnare il campo dei viola

Fiorentina-Torino finisce 0-1

Fiorentina-Torino finisce 0-1

Firenze, 21 gennaio 2023 - Il Torino espugna il Franchi nella 19^ giornata di Serie A. I granata si sono imposti di misura contro la Fiorentina, che è finita k.o a causa di un gol di Miranchuk al 33'. I viola, nonostante un secondo di tempo e, soprattutto, un finale di buon livello, sono costretti ad arrendersi nell'ultimo turno del girone d'andata.

Primo tempo

Il Torino comincia bene e al 12' Seck infila in rete il gol del vantaggio, annullato dall'arbitro per posizione di fuorigioco. La Fiorentina prova a far girare il pallone, ma il Toro pressa alto e mette in difficoltà i viola con contropiedi ben organizzati. Al 22' gli ospiti vanno a centimetri dal vantaggio con Seck, che colpisce la traversa con un bolide di mancino. Poco dopo ci prova anche Singo, che rientra sul sinistro e impegna Terracciano con una conclusione leggermente deviata e velenosa.

Alla mezz'ora si fa vedere anche la squadra toscana, con un buon cross di Biraghi raccolto sul primo palo da Kouamé, il quale trova la risposta di Milinkovic-Savic. Il primo e unico gol arriva al 33': Vojvoda serve Miranchuk tra le linee, il russo entra in area e in un attimo calcia in porta; il suo sinistro finisce sotto l'incrocio e gela Terracciano per lo 0-1.

Secondo tempo

La Fiorentina torna in campo alla ricerca del pari. Bonaventura, un po' nervoso in questo inizio di ripresa, tenta un paio di conclusioni sbattendo contro la difesa del Toro. Le occasioni latitano, con i viola che provano in ogni modo a scardinare la retroguardia granata, che regge con efficacia e soffre poco sugli assalti avversari. Il Torino ha una chance importante all'82', quando dopo un corner Sanabria vince un rimpallo con il portiere ma, a un passo dal gol, viene fermato da Venuti sulla linea che salva tutto. Proprio al 90' i padroni di casa si divorano un'occasione mastodontica, con Milinkovic-Savic che esce a valanga su Kouamé, la palla finisce sui piedi di Jovic che a porta vuota viene rimontato da Zima che evita il gol del pari. Neanche un minuto dopo Barak calcia forte rasoterra dal cuore dell'area e l'estremo difensore granata effettua una gran parata di piede.