Sabato 22 Giugno 2024
ANDREA TREZZA
Calcio

Il derby è del Bologna, Fiorentina battuta 2-1

Come contro lo Spezia decidono i gol di Orsolini e Posch

Fiorentina-Bologna (Ansa)

Fiorentina-Bologna (Ansa)

Firenze, 5 febbraio 2023 – Il derby dell’Appennino è rossoblù. Il Bologna sbanca il Franchi, finisce 2-1 per la squadra di Thiago Motta grazie ai gol di Orsolini su calcio di rigore e Posch, inutile la rete del momentaneo pareggio di Saponara. Vittoria fondamentale per la squadra emiliana che rimane in corsa per il settimo posto, battuta d’arresto pesante invece per la viola.

Saponara risponde a Orsolini

Italiano si affida ancora a Gonzalez e Saponara a supporto dell’unica punta Jovic, nel Bologna c’è Sosa al posto dell’infortunato Soumaoro al centro della difesa. La prima clamorosa occasione da gol del match arriva al 10’ ed è di marca rossoblù: colpo di testa di Schouten su cui vola a respingere Terracciano, tap-in di testa di Ferguson salvato sulla linea da Jovic. Il Var chiama però al monitor Pairetto: tocco di mano di Barak che in mischia anticipa Zirkzee, è rigore per il Bologna che Orsolini trasforma con freddezza, 0-1 al 13’. Il pareggio della Fiorentina è immediato: Skorupski sbaglia l’uscita, la conclusione di Gonzalez diventa un assist per Saponara che fa 1-1 al 20’. Bologna vicino al nuovo vantaggio due minuti dopo: Schouten imbuca per Soriano, palla a rimorchio per l’accorrente Ferguson che calcia a botta sicura trovando la respinta di un super Terracciano. Al 36’ rovesciata straordinaria di Saponara che si infrange contro la traversa, sulla ribattuta c’è Gonzalez di testa ma Skorupski si supera e devia in corner.

 

Posch decide il derby

La ripresa si apre con il nuovo vantaggio immediato del Bologna: corner battuto dalla sinistra da Orsolini per il colpo di testa centrale di Posch, Terracciano non è perfetto e la palla si insacca per il 2-1 rossoblù. La Fiorentina prova a reagire, ci prova Gonzalez dopo un tocco con la punta di Saponara, decisivo Lucumì che si immola ed evita il 2-2. Italiano tenta il tutto per tutto inserendo Cabral al fianco di Jovic, dentro anche il nuovo acquisto viola Brekalo. Le sortite offensive della Fiorentina sono tante ma anche confuse, grossi pericoli Skorupski non ne corre. Il derby dell’Appennino è del Bologna, finisce 1-2 al Franchi!