Danimarca, Eriksen ce l'ha fatta: parteciperà al Mondiale

L'ex Inter, attualmente in forza al Manchester United, rientra nella lista dei primi 21 convocati del ct Hjulmand. Durante Euro 2020 subì un arresto cardiaco in campo

Christian Eriksen in azione

Christian Eriksen in azione

Milano, 8 novembre 2022 - Christian Eriksen ha avverato il suo sogno: l'ex Inter parteciperà al Mondiale in Qatar. Il nome del centrocampista offensivo del Manchester United compare infatti fra i primi 21 convocati da parte del commissario tecnico danese Kasper Hjulmand, che a questo punto deve solo svelare gli ultimi cinque selezionati. Un anno e mezzo dopo rispetto all'arresto cardiaco che lo colpì durante Danimarca-Finlandia degli scorsi Europei, il classe '92 non solo è tornato a giocare a calcio a grandi livelli, ma avrà la possibilità di rappresentare la sua Nazionale nella competizione iridata per la terza volta in carriera dopo Sudafrica 2010 e Russia 2018. Nell'elenco ci sono pure gli "italiani" Simon KjaerJoakim Maehle. Il debutto della Danimarca avverrà il 22 novembre, in occasione della sfida con la Tunisia. Eriksen e compagni affronteranno poi Francia e Australia. 

La lista completa dei 21

Portieri: Oliver Christensen (Herta Berlino), Kasper Schmeichel (Nizza);

Difensori: Joachim Andersen (Crystal Palace), Andreas Christensen (Barcellona), Joakim Maehle (Atalanta), Simon Kjaer (Milan), Rasmus Kristensen (Leeds), Victor Nelson (Galatasaray), Jens Stryger Larsen (Trabzonspor);

Centrocampisti: Thomas Delaney (Siviglia), Christian Eriksen (Manchester United), Pierre-Emile Hojbjerg (Tottenham), Mathias Jensen (Brentford), Andreas Skov Olsen (Club Brugge), Daniel Wass (Brondby);

Attaccanti: Martin Braithwaite (Espanyol), Andreas Cornelius (Copenhagen), Mikkel Damsgaard (Brentford), Kasper Dolberg (Siviglia), Jesper Lindstrom (Eintracht Francoforte), Jonas Wind (Wolfsburg).

Leggi anche: Serie A, le probabili formazioni della 14° giornata

FRANCESCO BOCCHINI