Venerdì 17 Maggio 2024
GABRIELE SINI
Calcio

Calciomercato, ultime 24 ore di trattative: gli ultimi botti della sessione

Skriniar spinge per l'addio all'Inter, il Lipsia osserva Zaniolo. Sassuolo, Traoré va al Bournemouth

Milan Skriniar e Hamed Junior Traoré (Ansa)

Milan Skriniar e Hamed Junior Traoré (Ansa)

Bologna, 30 gennaio 2023 - Le ultime 24 ore di mercato sono ufficialmente cominciate. Domani il calciomercato invernale chiuderà i battenti e i club di Serie A sono alle prese con le ultime operazioni last-minute. Tra i tanti giocatori partenti ce ne sono anche di nuovi in arrivo dall'estero, che modificheranno le rose dei club italiani in questa seconda parte di stagione.

Le trattative di oggi

Milan Skriniar resta in bilico tra l'addio immediato all'Inter o l'attesa della prossima estate per passare al Psg. Il difensore avrebbe deciso di voler andar via subito, a causa anche dell'ambiente pesante che si è creato attorno a lui durante queste settimane di mercato. Lo slovacco sarebbe intenzionato a rinunciare a parte dei bonus alla firma con i parigini, pur di volare già domani verso Parigi e lasciarsi l'avventura nerazzurra alle spalle. Marotta chiede almeno 15 milioni di euro, che andrebbe a reinvestire in un prestito con diritto di riscatto per Demiral dell'Atalanta. La Roma ha preso Diego Llorente per rinforzare la difesa e potrebbe ricevere una proposta dal Lipsia per Zaniolo, dopo l'infortunio accusato da Dani Olmo. I capitolini hanno anche salutato Vina, che è stato ceduto al Bournemouth in prestito oneroso con riscatto fissato a 15 milioni. Sull'altra sponda del Tevere, la Lazio è tornata a parlare con l'Eintracht per Luca Pellegrini, ma la trattativa appare complessa. L'Udinese ha accolto Florian Thauvin e ceduto Makengo al Lorient, mentre il Sassuolo è vicino a cedere Hamed Junior Traoré al Bournemouth, che ha preparato un assegno da 30 milioni di euro. I neroverdi hanno già acquistato il sostituto: Bajrami dall'Empoli per 6 milioni. Leggi anche: Zaniolo, insulti e minacce dai tifosi