Venerdì 14 Giugno 2024
FRANCESCO BOCCHINI
Calcio

Calciomercato Atalanta, Malinovskyi va al Marsiglia

Il centrocampista ucraino si trasferisce a titolo definitivo. Gasperini: "Il sostituto ce lo abbiamo già ed è Lookman"

Malinovskyi in azione

Malinovskyi in azione

Bergamo, 8 gennaio 2023 - Volge al termine l'esperienza di Ruslan Malinovskyi all'Atalanta. La Dea ha infatti accettato l'offerta presentata dall'Olympique Marsiglia, con il giocatore che si appresta a cominciare la nuova avventura. Ai nerazzurri vanno 14 milioni di euro più bonus. Il centrocampista ucraino si trasferisce in Francia a titolo definitivo, chiudendo dopo tre anni e mezzo la propria permanenza a Bergamo, contraddistinta da 114 presenze e 23 assist con il club lombardo. Giampiero Gasperini va quindi a perdere una pedina importante della propria mediana, che tuttavia non rappresentava un titolatissimo. Basti pensare a riguardo che il classe '93 aveva collezionato in questa annata solo cinque presenze dal primo minuto. 

Nessun sostituto dal mercato

 

A detta del tecnico della Dea, il gruppo non avrà bisogno di un rinforzo dal mercato invernale che vada a prendere il posto del partente Malinovskyi. "Non c'è l'idea di sostituirlo, è una trattativa che esiste, non so se poi andrà in porto. Ha avuto un valore importante, ma anche quest'anno ha giocato tanto, è stato sostituito con un giocatore come Lookman", le parole di Gasperini in occasione della conferenza stampa di vigilia di Bologna-Atalanta. Ancor più spazio quindi ad Ademola Lookman, che finora è stato impiegato in 16 partite, risultando grande protagonista con un bottino di sette gol e due assist. 

Leggi anche: Juventus, i numeri della rinascita