Venerdì 21 Giugno 2024

Calciomercato Milan, svolta sul rinnovo di Bennacer. La situazione

Si riduce sempre più la forbice tra domanda e offerta: prolungamento del contratto sempre più vicino

Bennacer è pronto a prolungare il contratto con il Milan (Ansa)

Bennacer è pronto a prolungare il contratto con il Milan (Ansa)

Milano, 21 dicembre 2022 – Chiusa la parentesi del ritiro a Dubai, il Milan ha fatto rientro in Italia e si è subito messo al lavoro sui campi di Milanello in vista della ripresa del campionato tra un paio di settimane. Il lavoro prosegue senza sosta anche negli uffici di Casa Milan dove oggi c’è stato un importante incontro tra la dirigenza rossonera e i nuovi agenti di Ismael Bennacer che da qualche settimana si è affidato ad Enzo Raiola: l’oggetto dell’incontro è stato ovviamente il rinnovo del contratto del regista algerino, che va in scadenza nel giugno 2024. La trattativa va avanti ormai da tempo e il cambio di agente del giocatore non sembra rappresentare un grosso ostacolo tra le parti e il raggiungimento di un accordo: Bennacer attualmente guadagna circa un milione e mezzo e per rinnovare chiede ai rossoneri circa 4.5 milioni. Il Milan sembrerebbe invece disposto a mettere sul piatto più o meno 4 milioni di euro annui: la distanza tra le parti non sembra quindi incolmabile e di conseguenza nelle prossime settimane potrebbe arrivare l’accelerata decisiva che spegnerebbe anche le ammalianti sirene di alcuni club di Premier come il Liverpool che da tempo ha il giocatore nel mirino di mercato. Il Milan resta però vigile anche sul mercato in cerca di possibili occasioni per rinforzarsi magari già a gennaio. Una delle questioni più spinose è legata al portiere: il recupero di Mike Maignan, fermo dal 22 settembre per un problema muscolare che fatica a risolversi. Nei prossimi giorni l’estremo difensore francese svolgerà un nuovo ciclo di esami di controllo e, qualora il suo rientro in campo dovesse slittare ulteriormente, il Milan potrebbe decidere di rinforzarsi ulteriormente tra i pali ingaggiando Marco Sportiello – attualmente all’Atalanta – che resta comunque un obiettivo per l’estate dal momento che andrà in scadenza di contratto.

ENRICO MASI