Lunedì 17 Giugno 2024
MANUEL MINGUZZI
Altri Sport

Sci, Casse terzo in prova a Wengen, bene anche Paris e Innerhofer

I tre italiani in top ten nella seconda prova sul Lauberhorn, domani l’ultima poi venerdì si parte con il supergigante e sabato la discesa

Mattia Casse

Mattia Casse

Wengen, 11 gennaio 2023 - Dopo la prova ribassata di ieri a causa di una fitta nevicata, oggi gli organizzatori hanno aperto l’intera pista di Wengen per la seconda prova di discesa libera in vista della gara di sabato sotto il Lauberhorn. Sarà grande spettacolo in Svizzera in una delle piste più belle del mondo, con l’Italia che sta, finalmente, dando segnali di crescita.

Casse terzo, in risalita Paris e Innerhofer

Giornata positiva oggi per gli italiani su una pista completa e quindi con una prova più attendibile rispetto a quella accorciata di ieri. Il miglior tempo è stato ottenuto dal padrone di casa Niels Hintermann in 2’30″81, tempo utile a precedere il norvegese Adrian Smiseth di 11 centesimi e l’azzurro Mattia Casse, terzo a 15 centesimi. Casse fino a qui è stato uno dei pochi nella velocità maschile ad ottenere risultati di rilievo ed è parso in fiducia anche a Wengen. In risalita i big, Christof Innerhofer ha chiuso settimo a 69 centesimi, subito davanti a Dominik Paris ottavo a 96 centesimi. Domani terza e ultima prova, poi venerdì il supergigante e sabato la discesa, mentre domenica si chiuderà con lo slalom. Da ricordare il fatto che Beat Feuz, che chiuderà la carriera a Kitzbuhel, disputerà la sua ultima discesa 'casalinga' a Wengen.

Leggi anche - Sci, problema neve: cancellata la discesa di Garmisch