Sabato 22 Giugno 2024
GIUSY ANNA MARIA D'ALESSIO
Altri Sport

Slalom di Garmisch, vince Kristoffersen. L'Italia sogna con Gross e Sala

Il norvegese si piazza davanti a Feller e Noel: quarto Yule, seguito dagli ottimi azzurri, a lungo al comando

Henrik Kristoffersen (Ansa)

Henrik Kristoffersen (Ansa)

Garmisch-Partenkirchen (Germania), 4 gennaio 2023 - Lo slalom speciale di Garmisch parla norvegese grazie al 29esimo successo in Coppa del Mondo di Henrik Kristoffersen, che vince con un tempo di 1:48.37: a completare il podio l'austriaco Manuel Feller e il francese Clément Noel, indietro rispettivamente di 1.22 e 1.46. Podio a lungo sognato anche dalla coppia azzurra composta da Stefano Gross e Tommaso Sala.

La cronaca

 E dire che la giornata per l'Italia era cominciata male con l'uscita nella prima manche di Alex Vinatzer (per lui l'ennesima inforcata) e Giuliano Razzoli. La musica cambia nel second round, che vede Gross, 26esimo al mattino, mettere a referto il miglior tempo (53.33): per il classe '86 anche qualche rimpianto per i 27 centesimi persi sul piano finale dopo un'ottima sciata sul ripido fatta di linee strettissime e grandi anticipi. Praticamente quasi lo stesso copione della gara di Sala, 13esimo nella prima manche: per il milanese 4 centesimi persi sul tratto conclusivo. Entrambi vengono poi sorpassati dallo svizzero Daniel Yule, che si piazza appena giù da un podio comandato ancora una volta da Kristoffersen, il re di una disciplina tecnica che, dopo tante amarezze, regala un sorriso alla spedizione azzurra.

Leggi anche - Slalom Zagabria, ennesimo trionfo di Shiffrin