L'altimetria della quinta tappa
L'altimetria della quinta tappa

Villafranca Tirrena, 7 ottobre 2020 – E’ un Giro d’Italia 2020 con un percorso frizzante già dalle prime tappe. Sull'Etna prima scrematura tra i big della generale, poi la quara frazione senza scossoni, ma oggi nella tappa 5 la Mileto-Camigliatello Silano di 225 chilometri, ne potrebbero succedere ancora delle belle.

Il percorso

Frazione molto mossa e con una salita di prima categoria a 12 chilometri dal traguardo, gli uomini di classifica dovranno essere pronti. Primi 80 chilometri sostanzialmente facili fino al traguardo volante di Catanzaro Lido, poi Gpm di Catanzaro al chilometro 91 (salita non impegnativa). Breve discesa e poi si sale di nuovo verso Tiriolo per il Gpm di terza categoria situato al chilometro 111. Seguono 70 chilometri di sali e scendi tra le province di Catanzaro e Cosenza per arrivare all’imbocco della salita di prima categoria di Valico di Montescuro, sono 24 chilometri con pendenze medie del 5.6% e massime del 18%. Lo scollinamento sarà a 12 dal traguardo con finale in picchiata verso Camigliatello Silano.

Orari e tv

Diretta Eurosport 2, canale 211, dalle ore 12.25 e in streaming su Eurosport Player. Diretta in chiaro su Raisport Hd, canale 57 del digitale, con Villaggio di Partenza dalle 11.25, passaggio su Rai Due dalle 14 per il finale di tappa.

Favoriti

Partenza fissata alle 10.25 da Mileto, Gpm di Catanzaro attorno alle 12.30, Gpm di Tiriolo tra le 13.13 e le 13.31, inizio dell’ultima salita tra le 15 e le 15.26, arrivo previsto a Camigliatello tra le 16.06 e le 16.47. Tappa probabilmente adatta a fughe per corridori passisti ma bravi in salita. Thomas De Gendt dovrebbe essere uno dei protagonisti così come Tanel Kangert o Valerio Conti. Per quanto riguarda gli uomini di classifica potrebbe esserci battaglia sul Valico di Montescuro, Nibali, Fuglsang e Krujiswjik sembrano i principali favoriti per la vittoria finale. Da verificare la tenuta della maglia rosa Almeida.