Martedì 21 Maggio 2024

Anti-jammer

Interferenze sull’allarme: le soluzioni

Perimetrale, antintrusione  o con domotica

Perimetrale, antintrusione o con domotica

In tema di sicurezza domestica, un problema rilevante è senza dubbio quello delle interferenze, dato che i ladri hanno ormai sviluppato perfezionati sistemi per mettere fuori uso gli allarmi inserendosi sulle loro lunghezze d’onda mediante il jammer, uno strumento utilizzato per disturbare le frequenze e per impedire ai dispositivi elettronici di ricevere oppure di trasmettere onde radio. Tali strumenti sono in grado di inviare onde radio della stessa frequenza dei sistemi d’allarme, rendendoli rapidamente inattivi. Scoprire se l’impianto antifurto subisce interferenze non sempre è facile. Se il ladro utilizza un jammer e nasconde quindi le onde emesse dagli allarmi, la protezione viene azzerata e lo scassinatore ha via libera. Per scongiurare rischi di questo tipo è indispensabile ricorrere ad impianti contenenti dispositivi anti-jammer, finalizzati a bypassare le funzioni dei disturbatori di frequenza.