I regali per chi corre, va in bici e fa sport
I regali per chi corre, va in bici e fa sport

Corsa, bici, trekking, avventure: chi fa sport spesso ha bisogno di prodotti specifici e Natale è l'occasione per regalarli. La tecnologia per lo sport è sempre più avanzata e fra braccialetti fitness, scarpe ammortizzate, bici elettriche e capi d'abbigliamento sofisticati ce n'è per tutti i gusti e le esigenze. Ecco 5 idee regalo per Natale, per rendere felici gli sportivi (ma non solo).

 

PER I RUNNER: SCARPE AMMORTIZZATE
Le corse trail su sterrato e percorsi accidentati si stanno moltiplicando come funghi, ma per affrontarle servono scarpe adeguate. Non certo quelle neutre: per le corse in montagna o gli ultra trail di oltre 100 km le scarpe devono avere ammortizzazione potente e drop pronunciato. L'intersuola deve essere molto profonda e realizzata con una mescola di qualità e le finiture particolarmente resistenti, per superare tratti difficili e resistere a pioggia, neve, graffi. Queste caratteristiche le rendono in generale talmente confortevoli che si possono indossare per camminare ovunque.
Per un buon paio di scarpe ammortizzate si spendono da 80 euro in su.


PER GLI ESIGENTI: SMARTBAND
I braccialetti fitness, o fitness tracker o smartband che dir si voglia, sono un gadget perfetto per un regalo di Natale. Hanno quel mix di fashion, tecnologia e praticità che colpisce nel segno e aiuta a vivere meglio (se gestiti bene). Al di là degli sportwatch, che sono più adatti a chi pratica sport in modo professionale o quasi, molti produttori hanno in catalogo smartband piuttosto stilosi e avanzati nelle funzioni. Sceglietene uno che, oltre ai parametri fisici classici, abbia il monitoraggio del sonno, la rilevazione della frequenza cardiaca, il calcolo delle calorie bruciate. Prezzi: da 50 euro per i più semplici fino a 400 per i più sofisticati.
Con 100-150 si trovano le migliori occasioni per il rapporto qualità-prezzo.
 

PER TUTTI: BASE LAYER
Il base layer, il primo strato di abbigliamento a contatto con la pelle, è fondamentale per chi fa attività fisica. Serve per tenere la pelle asciutta, aiutare la traspirazione del sudore e mantenere il corpo a temperatura costante. Le migliori marche di abbigliamento sportivo hanno capi di primo strato sempre più sofisticati e di qualità.
Per l'inverno è bene optare per modelli idrorepellenti, che espellono l'umidità ed evitano il raffreddamento eccessivo della pelle; vanno scelti in tessuti naturali come la lana merino o in sintetico come Capilene e Polartec. Sul mercato ce ne sono tanti e di tanti tipi: a maniche corte o lunghe, aderenti o meno, con il cappuccio o a lupetto, con o senza cerniera.
I prezzi partono da 50 euro; per un capo di qualità si spendono almeno 70 euro
 

PER CHI AMA L'AVVENTURA: ZAINO HIGH-TECH
Ormai spesso anche quando facciamo sport ci portiamo dietro lo smartphone e i dispositivi digitali: per questo è nata una nuova categoria di zaini "connessi". Si tratta di zaini disegnati per ospitare questi device, con alloggiamenti speciali e zone di passaggio dei cavi delle cuffie. Alcuni sono anche dotati di piccole batterie, da mettere in carica a casa e a cui poi collegare fotocamere, tablet e telefonini quando si stanno scaricando, ad esempio durante un trekking. Costano un po' di più dei normali zaini, ma hanno un'utilità notevole.
Da 80-100 euro in su.
 

PER CHI VUOLE CAMBIARE: BICICLETTA ELETTRICA
La bicicletta elettrica non è così costosa come si crede. O meglio, ci sono modelli da 5mila euro, ma anche da meno di 400, come ad esempio quelle semplici da città, magari pieghevoli, ideali per il commuting urbano. Sugli shop online e nei negozi se ne trovano scontate e di buona qualità. È bene sempre informarsi adeguatamente, capire come si guidano e se possibile provarle prima per sentire il feeling. Ma una bici elettrica è un bel regalo per persone di tutte le età. E per l'ambiente.
Da 400 euro in su.