Scartare un regalo è un'emozione
Scartare un regalo è un'emozione
Natale, tempo di doni: ma cosa regalare a un uomo senza rischiare un passo falso, oppure qualcosa di banale? Abbiamo raccolto alcuni consigli utili per andare a colpo sicuro con i regali maschili.

PER L'UOMO CHE AMA LEGGERE

Se conosciamo bene i gusti di lettura, allora inutile discostarsi da essi: potendo, l'ideale è recuperare una copia firmata dall'autore, o magari un'edizione particolare (la prima, quella illustrata, eccetera). Se invece non siamo certi di quali romanzi legge, oppure vogliamo provare a stimolarne la curiosità spingendolo un po' fuori dal seminato, possiamo puntare sui libri che hanno vinto premi importanti. I più autorevoli al mondo sono probabilmente il Pulitzer e il Booker Prize, garanzia di qualità, mentre per l'Italia valgono il Campiello e lo Strega.

PER L'UOMO CHE AMA IL BUON BERE
I dati di vendita dicono che rum e whisky sono gli alcolici preferiti dagli italiani, dunque regalare queste bottiglie significa andare sul sicuro. Il consiglio è di cercare di capire almeno genericamente cosa preferisce il destinatario del dono. Nel caso dei whisky possiamo serenamente puntare sugli scozzesi, badando ad acquistare quelli che provengono dall'isola di Islay se piacciono i torbati e quelli che invece arrivano dalle Higlands per i sapori più morbidi. Con i rum teniamo conto che esistono due macro categorie: quelli di scuola spagnola (più rotondi) e quelli di scuola britannica (più secchi).

Infine, vale la pena di considerare il mondo degli accessori: esistono i bicchieri giusti per ogni alcolico e ce ne sono anche di griffati, per esempio con i loghi della serie TV 'Il Trono di Spade'. Inoltre, a chi ama raffreddare le bevande, ma non vuole annacquare il rum o il whisky, possiamo donare delle pietre da tenere nel congelatore e da inserire nei bicchieri all'occorrenza: esistono in commercio set molto eleganti.

PER L'UOMO CHE AMA IL FAI DA TE
Inutile pensare agli attrezzi, perché probabilmente avrà già tutto quello che gli serve. Il consiglio è di puntare sullo stile, ad esempio scegliendo comodi marsupi porta attrezzi in pelle o anche eleganti cassette: se ne trovano in pelle e in legno, sono bellissime e altrettanto funzionali di quelle classiche in ferro (pratiche, ma bruttine).

PER L'UOMO CHE AMA LA TECNOLOGIA
Anche in questo caso è meglio puntare sui gadget, perché probabilmente l'attrezzatura di base sarà già stata comprata tutta. Una cover d'autore per lo smartphone, ad esempio, oppure un dispositivo per disinfettare telefono cellulare e tablet. Ma anche, per contenere i costi, pratiche bombolette spray per togliere residui di sporco dalla tastiera dal computer, oppure comode salviettine umidificate per pulire lo schermo (non bastano mai). Anche le stampanti per smartphone sono una valida soluzione.

PER L'UOMO CHE AMA PRENDERSI CURA DI SÉ
Qui si va abbastanza sul sicuro: le sedute di massaggi rilassanti e tonificanti, oppure gli abbonamenti presso terme e saune non sono mai abbastanza. Fanno bene al corpo e allo spirito e ci si abitua velocemente alle coccole che allontana lo stress quotidiano. Mai più senza.