Venerdì 14 Giugno 2024

Tour prolungati a spasso nel Chiostro

Una lunga notte della cultura a Torino con aperture straordinarie dei principali musei e mostre. Tariffe speciali e visite guidate in programma fino alle ore 22. Da non perdere le esposizioni su Toulouse Lautrec, Robert Capa e Gerda Taro.

Una lunga notte bianca della cultura anche a Torino, dove sarà possibile visitare il Museo Nazionale del Cinema (nella foto) e il Museo Egizio. O le mostre in corso come quella dedicata al genio di Henri de Toulouse Lautrec al Mastio della Cittadella, con oltre 120 opere per celebrare il 160 anni di colui che fu soprannominato ’l’anima di Montmartre’.

Altra esposizione da non perdere quella al Centro per la Fotografia dedicata al rapporto sentimentale e professionale tra Robert Capa e Gerda Taro, che racconta in 120 scatti uno dei momenti cruciali della storia della fotografia del ‘900.

I Musei civici del capoluogo piemontese resteranno aperti fino alle ore 22 (la biglietteria chiuderà alle 21). Dalle 18 alle 21 saranno inoltre applicate delle tariffe speciali.

Tariffe speciali anche anche alla Galleria d’arte moderna. Il museo nazionale e l’Ascensore panoramico prolungheranno l’orario di apertura fino alle ore 22.00. Alle 20.45 di stasera è in programma una passeggiata in notturna sulla via Francigena con la visita al chiostro e alla chiesa abbaziale e una narrazione itinerante in un’atmosfera suggestiva alla scoperta degli affreschi di Jaquerio, il più grande esponente torinese del gotico internazionale (Costo della visita: 7 euro, oltre il prezzo del biglietto. Biglietto di ingresso: intero 5 euro, ridotto 4 euro).