Giovedì 18 Aprile 2024

Bonus verde: quando si può richiedere. Così è più semplice ottenere il beneficio

Green / Questa specifica agevolazione è stata prevista nella legge di bilancio 2022, ed è resa disponibile fino al 2024: tutte le informazioni

Questo bonus spetta anche a coloro che intendono costruire giardini pensili

Questo bonus spetta anche a coloro che intendono costruire giardini pensili

Il bonus verde è stato istituito nella legge di bilancio del 2022 ed è attivo fino al 2024. Questa agevolazione, perciò, spetta a coloro che hanno fatto sistemazioni a verde di aree scoperte private di edifici esistenti, unità immobiliari, pertinenze o recinzioni, impianti di irrigazione e realizzazione pozzi o ha realizzato coperture a verde e di giardini pensili. Tutto ciò deve essere avvenuto nel 2020, nel 2021 o nel 2022. Si tratta di duna detrazione dell’Irpef del 36%. Questa detrazione va divisa in 10 mensilità con stesso importo con un tetto massimo di 5.000 euro per unità immobiliare. Naturalmente, per avere questa possibilità, il pagamento dei lavori deve essere effettuato con sistemi tracciabili: non è quindi possibile attraverso i contanti. Può richiedere questa detrazione, quindi, coloro che possano dimostrare l’idoneità della richiesta. La detrazione massima che si può ottenere è di 1.800 euro, che sono pari al 36% di 50.000 euro (tetto di spesa massimo).

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro