Venerdì 14 Giugno 2024

Transizione energetica e scenari sociali

Transizione  energetica e scenari sociali

Transizione energetica e scenari sociali

‘Cersaie 40: il Made in Italy alla sfida dell’innovazione continua’, è il titolo del convegno inaugurale in programma lunedì alle 11 all’Europa Congressi dopo il taglio del nastro nel Centro Servizi. Aprono l’incontro i saluti introduttivi del sottosegretario alla Presidenza della giunta della Regione Davide Baruffi e del presidente di BolognaFiere Gianpiero Calzolari, a seguire intervengono sul palco l’economista Romano Prodi, il viceministro al ministero delle Imprese e del Made in Italy, Valentino Valentini, l’amministratore delegato del Banco BPM Giuseppe Castagna e il presidente di Confindustria Ceramica Giovanni Savorani.

Partecipano in video anche il ministro dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica Gilberto Picchetto Fratin e il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Antonio Tajani . Modera l’incontro la giornalista Monica Maggioni. Un primo momento istituzionale cui seguirà nel pomeriggio dalle 18 al Palazzo dei Congressi di BolognaFiere la conferenza stampa internazionale Ceramics of Italy. All’evento, che rappresenta il tradizionale incontro con i media ed i giornalisti di tutto il mondo per illustrare l’andamento attuale e le prospettive future del settore ceramico, parteciperanno Maurizio Forte, direttore centrale di ICE Agenzia, Emilio Mussini, Armando Cafiero e Cristina Faedi, moderati da Andrea Serri.

Nell’occasione è prevista la cerimonia di consegna del XXVI Ceramics of Italy Journalism Award, il premio per il miglior articolo pubblicato sulle riviste estere dedicato a Cersaie e all’industria ceramica italiana ed alle tre menzioni d’onore ad altrettante testate estere. Novità di quest’anno l’attenzione al Pnrr per la città di Bologna, argomento protagonista dell’incontro in programma mercoledì alle 11 a Palazzo dei Congressi.

Mercoledì 27 settembre invece sotto la lente un focus sulla riqualificazione di spazi urbani senza consumo di suolo, puntando ad ottenere la neutralità carbonica. L’incontro vede la presenza del sindaco di Bologna Matteo Lepore, del presidente dell’Ordine APPC di Bologna Marco Filippucci e del vice presidente di Confindustria Ceramica Emilio Mussini, moderati da Sebastiano Barisoni di Radio 24.

Sempre mercoledì alle 15 al Palazzo dei Congressi di BolognaFiere, è prevista la conferenza dell’architetto cinese Xu Tiantian dal titolo ‘Terra Madre’, dedicata alla rivitalizzazione dell’ambito rurale delle campagne cinesi. Con Xu Tiantian l’architettura diventa uno strumento fondamentale per valorizzare la vita agraria locale dei villaggi, integrando le comunità nell’ambiente e nel proprio contesto economico.