Domenica 26 Maggio 2024

Roma, tenta di ripare l'antenna ma precipita dal settimo piano: morto 64enne

L'incidente in zona San Paolo. L'uomo stava lavorando sul terrazzo condominiale ma si è sbilanciato

Polizia scientifica (immagini di repertorio)

Polizia scientifica (immagini di repertorio)

Roma, 13 gennaio 2023 - Stava provando a riparare l'antenna della tv sul terrazzo condominiale ma si è sbilanciato, precipitando dal settimo piano del palazzo. Un uomo di 64 anni è morto ieri pomeriggio a Roma. 

La vittima, residente con la famiglia al secondo piano di una palazzina di via Costantino, è salito sul tetto all'ultimo piano del palazzo per sistemare l'antenna tv che aveva problemi di ricezione.  L'incidente è avvenuto verso le 17 in zona San Paolo. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato Colombo.

Cadavere sulla banchina del Tevere

Mentre questa mattina il corpo senza vita di una ragazza è stato trovato sulla banchina del Tevere, all'altezza di lungotevere dei Sangallo. L'ipotesi più accredita è quella di un suicidio. Sul posto la polizia e la polizia scientifica.