Sabato 20 Luglio 2024

Cisterna piena di benzina si scontra con un’auto: è morto l’autista del tir. Traffico in tilt sul Gra

É successo questa notte a Roma. Chiuso il tratto si tangenziale vicino allo svincolo per la Pontina, traffico in tilt

Traffico in tilt sul Grande raccordo anulare di Roma

Traffico in tilt sul Grande raccordo anulare di Roma

Roma, 13 giugno 2024 – È morto sul colpo l’autista dell'autocisterna che, questa notte, si è scontrata contro un’auto sul Gra di Roma. È successo poco prima delle 3 sul Grande raccordo anulare, la grande tangenziale esterna della Capitale. Chiuso il tratto interessato dall'incidente: traffico in tilt per tutta la mattinata.

È stato uno scontro violentissimo. I due mezzi – un tir e una vettura – sono entrati in collisione all’altezza del chilometro 57, tra lo svincolo per la Pontina e la via del Mare. La cisterna era carica di benzina e, per fortuna, non sembra ci sia stato un travaso del carburante sulla carreggiata. Nell’impatto, però, è stato ucciso il conducente dell’autoarticolato.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con tre mezzi. Il tratto del Gra è stato momentaneamente interdetto al traffico per consentire i soccorsi e rilievi della polizia stradale.