Giovedì 16 Maggio 2024
BENEDETTA CUCCI
Il Resto di Bologna

L’arte del gelato: la storia delle panierine

Notizie, curiosità, spunti di riflessione, indiscrezioni. Tutto questo e molto altro ancora nel podcast realizzato dalla redazione del Resto del Carlino per raccontarvi Bologna in un modo diverso e inedito

Il nostro podcast - Il Resto di Bologna

Il nostro podcast - Il Resto di Bologna

"Panierina panierina... qual è vuota e qual è piena?". Una celebre filastrocca che appartiene al gioco infantile che consiste nel saper indovinare in quale delle due mani chiuse a pugno, sia nascosto un piccolo oggetto, accende la fantasia e ci suggerisce che la panierina di wafer, che dallo scorso secolo racchiude il sapore del gelato bolognese e dei bolognesi, un po’ derivi da una manina chiusa. La storia della celebre cialdina che Cesare Passerini inventò nel 1932 a Calderara di Reno, ha invece un'altra derivazione: è un'evoluzione del cono, che così si poteva appoggiare facilmente sulla vetrina nel porgerla al cliente. Ci regala un po' di aneddoti Paolo Passerini, terza generazione di quell'azienda super local che oggi è diventata anche punto di riferimento in Italia, con il supporto di tecnici, professionisti del settore e architetti, per la realizzazione di negozi gelateria.