Covid Campania, bollettino del 20 maggio: 649 positivi, 40 nuove vittime
Covid Campania, bollettino del 20 maggio: 649 positivi, 40 nuove vittime

Napoli, 20 maggio 2021 – Resta stabile la curva dei contagi da Covid-19 in Campania, mentre il numero delle vittime, che può colpire a una prima occhiata, risente di un conteggio riaggiornato che comprende anche giornate precedenti. Il bollettino odierno dell'Unità di crisi rivela che nella Regione sono 649 (+15), di cui un terzo (216) sintomatici, i nuovi positivi al Covid-19, su 12.627 test molecolari eseguiti.

Il tasso di incidenza, calcolato senza tener conto dei tamponi antigenici, si attesta al 5,13%, in crescita rispetto al 4,33% di ieri. Colpisce il numero delle nuove vittime, 40 (ieri 19), di cui però 14 decedute nelle ultime 48 ore e 26 registrate in ritardo dai giorni precedenti. Invariata a quota 93 l'occupazione delle terapie intensive; aumentano i guariti, 1.574 (+55) e calano di 20 unità i ricoverati, che oggi sono 1.061.

La campagna vaccinale 

Prosegue intanto la campagna di somministrazione dei vaccini in Campania: complessivamente hanno ricevuto la prima dose 1.915.553 cittadini; di questi, 763.909 anche la seconda. Le somministrazioni effettuate sono state, in totale, 2.679.462.

Inoltre, è attiva da oggi la piattaforma online regionale che aggiorna in tempo reale i dati delle vaccinazioni: “La nuova schermata è stata adottata per consentire la consultazione sia in ordine alle dosi ricevute dalla Regione sia in relazione alle somministrazioni anche per categorie”, ha reso noto l'Unità di crisi della Regione Campania.

Asl Napoli 3 Sud: open day vaccini nel weekend 

L'Asl Napoli 3 Sud organizzerà, nel weekend, un open day per somministrare 3mila dosi di vaccino. Queste ultime sono ''disponibili per i cittadini dai 18 anni in su dell'azienda sanitaria, dalle 20 alle 24, nei giorni di sabato 22 e domenica 23 maggio'', comunica l’Asl. Sarà utilizzato il vaccino Johnson & Johnson.

''I residenti sul territorio Asl Napoli 3 Sud - fa sapere una nota dell’Asl - saranno convocati presso i vari centri vaccinali territoriali per ordine di iscrizione tramite sms. Per poter effettuare la registrazione sono indispensabili: codice fiscale, numero tessera sanitaria, indirizzo e-mail, numero di cellulare''.