Martedì 16 Aprile 2024

La Famiglia Reale sotto choc: Thomas Kingston, marito della cugina di Carlo III, si è suicidato

Nei giorni scorsi, Buckingham Palace ha annunciato la scomparsa di Kingston, senza specificarne i dettagli. Secondo le autorità la morte non è sospetta

Thomas Kingston nel giorno del suo matrimonio (Ansa)

Thomas Kingston nel giorno del suo matrimonio (Ansa)

Londra, 1 marzo 2024 – A quasi una settimana dall’improvvisa scomparsa di Thomas Kingston, marito di lady Gabriella Windsor – cugina di secondo grado di re Carlo –, le autorità fanno luce su cosa sia successo all’amato membro della casa reale. Stando alla Bbc, il 45enne è stato trovato morto sabato sera in una residenza della sua famiglia nel Gloustershire, al confine tra Inghilterra e Galles, con una profonda ferita alla testa, a fianco di una pistola. Secondo le ricostruzioni degli investigatori, Kingston si sarebbe suicidato, sparandosi un unico colpo. Sebbene oggi sia stata aperta un’inchiesta, la morte non è trattata come sospetta, in quanto nei fatti non risulta coinvolta nessun’altra persona. 

Approfondisci:

La misteriosa morte di Thomas Kingston scuote la famiglia reale. Era il marito di Lady Gabriella

La misteriosa morte di Thomas Kingston scuote la famiglia reale. Era il marito di Lady Gabriella

Nel pomeriggio del 24 febbraio, Kingston aveva pranzato con i genitori, che erano poi usciti portare a spasso i cani. Al loro rientro, il figlio non era più in casa. Dopo alcune ricerche, il padre ha forzato l’ingresso di una struttura all’interno della proprietà, dove ha ritrovato il cadavere di Thomas con una “catastrofica ferita alla testa”. Questo il resoconto delle autorità, riprese dal Daily Mail.

Kingston e Gabriella Windsor, figlia del duca e della duchessa di Kent, si sono sposati nel maggio del 2023, alla presenza dell’allora regina Elisabetta II e del principe consorte Filippo. In quell’occasione, la sovrana era stata vista mentre si asciugava una rara lacrima di commozione dal viso. Un segnale inequivocabile dell’affetto per la ‘Ella’ e Tom, spesso visti da allora a fianco degli esponenti di spicco della famiglia durante le occasioni speciali. Ciononostante, nessuno dei due era un ‘working royal’: Kingston era un esperto di finanza e aveva un passato come negoziatore per il rilascio di ostaggi in Iraq.  

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro