Venerdì 12 Aprile 2024

Tex e i fumetti Bonelli ora si leggono sullo smartphone, in abbonamento

Sergio Bonelli Editore ha lanciato il servizio per leggere tutti i suoi comics pagando una sottoscrizione mensile o annuale

Comics in libreria

Comics in libreria

Gli albi storici di Tex, Il Piccolo Ranger, Mister No, Zagor, Martin Mystère sul cellulare come l’ultimo album dei Coldplay con Spotify o l’ultima serie TV con Netflix. Si chiama Bonelli Digital Classic ed è la neonata piattaforma di streaming di fumetti creata da Sergio Bonelli Editore, storica casa editrice italiana, che permette di leggere in abbonamento tutti gli albi pubblicati dagli anni ‘40 fino al 1982 (è escluso dall’elenco, quindi, uno dei comics più celebri come Dylan Dog). Si potrà anche acquistare il singolo numero e leggere da smartphone, tablet o pc con tre modalità diverse di visualizzazione.

L’abbonamento mensile o annuale

Le modalità per sottoscrivere l’abbonamento al servizio Bonelli Digital Classic sono due. La prima è quella mensile e ha un costo di 12, 99 euro al mese o 129,99 per chi sceglie la sottoscrizione annuale. In occasione del lancio della nuova piattaforma sono previsti degli sconti: 9,99 euro al mese o 99,99 euro all’anno. Gli utenti potranno anche comprare un singolo albo, il costo è di 2,49 euro per le serie regolari e 3,49 per gli speciali e i numeri fuoriserie.

Come leggere i fumetti su Bonelli Digital Classic

Per la lettura dei comics sono previste tre diverse modalità di visualizzazione: a pagina intera, vignetta per vignetta o striscia per striscia. Se il fumetto è stato pubblicato sia nella versione a colori che in quella a bianco e nero sarà possibile scegliere la modalità di lettura preferita. Si potrà leggere su Bonelli Digital Classic da smartphone e tablet Android e Apple scaricando le rispettive app oppure utilizzare la versione per pc collegandosi con il proprio browser al sito dedicato. Per ogni sottoscrizione sarà possibile abilitare alla lettura un massimo di tre dispositivi tra mobile e fisso ma soltanto su uno di essi per volta si potrà effettivamente leggere il fumetto.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro