2 mag 2022

Star Wars Day 2022, cos'è e cosa si festeggia

È il giorno dedicato alla celebrazione dell'universo narrativo di 'Guerre stellari' e cade ogni anno il 4 maggio

Foto: Lucasfilm
Arriva il giorno dedicato alla celebrazione dell'universo narrativo di 'Guerre stellari'

Fra le saghe cinematografiche che hanno marchiato a fuoco la cultura popolare c'è sicuramente quella di 'Star Wars': tanto che esiste un giorno interamente dedicato all'universo di 'Guerre stellari' creato da George Lucas nel lontano 1977 e ancora oggi capace di incantare milioni di spettatori e fan. Quel giorno è il 4 maggio di ogni anno: si festeggia anche nel 2022, quando cade di mercoledì, e l'origine dello Star Wars Day rappresenta una delle celebrazioni di maggiore successo fra quelle nate dal basso: inizialmente, infatti, Lucasfilm non l'aveva riconosciuta o appoggiata. Solo in un secondo momento l'ha fatta propria, imitata da Walt Disney Company dopo l'acquisto di Lucasfilm nel 2012.

Star Wars Day, perché cade il 4 maggio
Lo Star Wars Day cade il 4 maggio di ogni anno perché nasce da un gioco di parole in lingua inglese. Tutto parte da una delle frasi più famose della saga: "May the Force be with you", cioè "Che la Forza sia con te". Dunque "May the fourth be with you" ("Che il 4 maggio sia con te") deriva dall'assonanza fra le parole "Force" e "Fourth" e dal doppio significato della parola "May", che può significare "possa" o "maggio", a seconda del contesto.

La saga di 'Guerre stellari'
Lo Star Wars Day è spesso occasione per riguardare la trilogia cinematografica originale, quella cioè composta da 'Guerre stellari' (1977), 'L'impero colpisce ancora' (1980) e 'Il ritorno dello Jedi' (1983). Chi volesse tentare una lunghissima maratona può approfittare del fatto che ormai esistono anche una trilogia prequel e una sequel. Nove film in tutto che compongono la cosiddetta "saga degli Skywalker". Ai quali si aggiungono i lungometraggi antologici 'Rogue One' (2016) e 'Solo' (2018), cui si aggiungerà presto 'Rogue Squadron' (atteso nel 2023). E questi sono solo i titoli in live action e prodotti per il cinema.

Ci sono anche lungometraggio pensati direttamente per la TV, come i due dedicati agli Ewok, poi un film animato e una miriade di serie TV: quelle con attori in carne e ossa e quelle animate. Nel primo caso ricordiamo per esempio 'The Mandalorian' e 'The Book of Boba Fett', mentre nel secondo l'elenco è lungo: fra le altre ci sono 'The Clone Wars', 'Rebels' e 'The Bad Batch'. Senza dimenticare romanzi, fumetti, videogiochi e via di questo passo. Tanto da creare un franchise che, nel 2020, è stato stimato valere 70 miliardi di dollari.

Gli appuntamenti
Ogni anno, e nel 2022 tenendo ancora conto della pandemia di Coronavirus, Walt Disney Company celebra lo Star Wars Day presso i parchi di divertimenti Disneyland e Walt Disney World. Accanto a queste iniziative ufficiali ce ne sono una miriade più piccole, organizzate in giro per il mondo. In Italia, per esempio, il 4 sarà festeggiato presso la libreria Wot - Waste of Time di Milano, mentre nel weekend 7-8 ci saranno sfilate e show: ricordiamo quella all'Egocon di Pontasserchio (San Giuliano Terme, Pisa) e quella di Vigevano (Pavia).

E chi si trova presso la Reggia di Caserta o Villa Balbianello (sul lago di Como), può approfittarne per una gita a tema: la prima è stata infatti location del film 'L'attacco dei cloni' (era il palazzo reale su Naboo), mentre la seconda è stata utilizzata come set per il matrimonio fra Anakin Skywalker e Padmé Amidala.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?