Martedì 25 Giugno 2024

Selen: "Rocco Siffredi usa le donne, sul set mi frustò così forte da traumatizzarmi"

L'ex attrice hard si racconta al Corriere della Sera. E rivela, tra l'altro, un retroscena con l'ex collega che l'ha spinta a non voler più fare film con lui

Luce Caponegro, in arte Selen (Fotogramma)

Luce Caponegro, in arte Selen (Fotogramma)

Roma, 22 febbraio 2023 - Con il porno ha chiuso nel lontano 1999, ma Selen è tornata a parlarne in un'intervista al Corriere della Sera. Senza risparmiare critiche a uno dei volti più noti del settore: Rocco Siffredi, con cui i rapporti non sono mai stati buoni. "Non ama le donne e non odia: le utilizza", dice Luce Caponegro (questo il suo vero nome), rivelando un retroscena di un espisodio avvenuto sul set. "Con lui ho girato il mio secondo film - racconta -. La sera prima di girare, dato che eravamo giovani e con gli ormoni a mille, abbiamo fatto l’amore. Non è andata bene, lui dopo aveva delle scene e non voleva stancarsi. La sera a cena, davanti alla troupe ho detto, speriamo che domani andrai meglio". Una frase che non piacque al divo dell'hard, il quale l'indomani - continua Selen - "sul set mi diede una frustata così forte che dovettero fermare la scena. Quell’episodio mi traumatizzò. Non ho più voluto lavorare con lui". 

In passato Siffredi non ha rivolto parole lusinghiere all'ex collega, accusandola di aver rinnegato il porno sputando nel piatto in cui ha mangiato senza però rinunciare al nome di Selen in modo da sfruttarlo. "Io mi faccio chiamare come mi piace, sono Luce e sono Selen, che è il mio nome più noto, non tutti mi conoscono col nome di battesimo - risponde -. Siccome parliamo di spettacolo e di comunicazione, per essere più incisiva devo raggiungere il numero più ampio di persone. Luce e Selen, lo ripeto, sono la stessa persona".

Luce Caponegro racconta anche perché ha detto basta al porno ("Mi era diventato impossibile fare sesso con uno sconosciuto, dovevo rispettare me stessa come donna"), rivelando però di essere pronta a tornare a vivere il sesso con leggerezza. ("Dopo 15 anni di castità in cui ho fatto solo la mamma mi sento libera di tornare a fare l'amore"). Quanto al suo futuro, spiega , le piacerebbe tornare nel mondo dello spettacolo con ruoli che non debbano per forza essere sexy. Ad esempio - confida - "vorrei partecipare a 'Ballando con le stelle' o fare un programma di benessere o un talk con interviste a tavola".