Scene da un matrimonio in inverno nel 2024, la guida definitiva

Le nuove tendenze per le nozze includono ambienti decorati con elementi naturali, soffitti impreziositi da decorazioni e giochi di luce

Matrimonio inverno - Crediti iStock Photo

Matrimonio inverno - Crediti iStock Photo

Roma, 20 dicembre 2023 – Quando si organizzano le nozze, una delle prime considerazioni riguarda la scelta della stagione. Se si desidera qualcosa di diverso dalla tipica cerimonia primaverile o estiva, ci si può lasciare affascinare dall’idea di un matrimonio natalizio o ai primi dell’anno. Anche febbraio è un mese da tenere presente, essendo dedicato alla festa degli innamorati per antonomasia, San Valentino.

Location

Celebrare il matrimonio in inverno, tra l’altro, offre diversi vantaggi, dalla maggiore disponibilità delle location alla possibilità di creare un'atmosfera suggestiva, piena di romanticismo. Si pensi, per esempio, a posti come un antico castello, una villa d’epoca con sale accoglienti dotate di camino o uno chalet in montagna. Se ci sono spazi all’aperto, è bene assicurarsi che siano previsti funghi o altri dispositivi riscaldanti, passerelle anti-scivolo e coperte, magari offrendo vin brulè o cioccolata e altre bevande fumanti per scaldare gli ospiti.

Quanto alle decorazioni, una volta individuata la location, si può pensare ad alberi decorati in modo particolare, ghirlande, luci, candele e ornamenti che richiamino il tema prescelto. Sia per gli allestimenti esterni, sia per quelli nelle parti interne, sono sempre valide le palette cromatiche tradizionali come bianco, rosso, verde, oro o argento, ma si può anche valutare qualcosa di più originale, per esempio rame e bronzo, dalle sfumature metalliche, accostati a tonalità tenui di rosa e cipria o beige.

Tendenze

I matrimoni del 2024 rivoluzioneranno il concetto di eleganza contemporanea, fondendo insieme diversi stili. Una tendenza emergente da tenere d'occhio per il prossimo anno è il cosiddetto roof styling, un approccio che trasforma i soffitti di sale e dehors in opere d’arte con fiori, piante, lampadari, gabbie e voliere in ferro battuto, tessuti pregiati. Molti possono far aggiungere specchi ad hoc sempre sul soffitto per valorizzare le passerelle che portano all’altare nei riti civili e per gli spazi della sala da ballo al ricevimento.

Sul fronte cromatico sarà tutto un tripudio di colori vivaci e decisi, come il rosso, l'arancione e il giallo in tutte le loro declinazioni più brillanti, accentuati ulteriormente dalle luci. L'illuminazione, infatti, avrà un ruolo fondamentale, trasformandosi in un elemento di design di primo piano: dai sontuosi candelabri alle romantiche cascate di luci fatate, dalle proiezioni luminose psichedeliche alle installazioni all'avanguardia che creano effetti teatrali e romantici attraverso giochi di forme, volumi e nuance.

La sposa

Nonostante la stagione dei matrimoni sia comunemente associata ai periodi primaverili ed estivi, molte spose prediligono l'atmosfera romantica dell'inverno. Che si tratti di pronunciare il fatidico sì in un paesaggio innevato o in un'atmosfera festiva particolarmente raffinata, la formula per raggiungere la perfezione rimane la stessa: per la sposa d’inverno, a prescindere dallo stile preferito, è perfetto un abito con maniche lunghe. Optare per un design con tessuti pregiati, arricchirsi di accessori caldi e avvolgenti, nel nome dell'eleganza. Gli abiti da sposa invernali sono un tripudio di lavorazioni couture con bustier, corsetti, gonne vaporose, manicotti. L'invito è osare, tra strati di tulle, pizzi preziosi e lunghi strascichi. A fare ulteriore differenza sono altri particolari come strass e paillettes.

Durante l'inverno, poi, gli accessori per la sposa assumono un ruolo centrale. Completare il proprio abito con boleri in finta pelliccia, scalda-spalle, scialli avvolgenti, mantelli e persino soprabiti, soprattutto per chi opta per design più minimalisti e contemporanei. Le scarpe ideali potrebbero essere le décolleté-gioiello tempestate di cristalli o un paio di stivali con pizzi e merletti. Quanto al bouquet, si possono far realizzare composizioni con fiori invernali bianchi o rosso scuro.

Lo sposo

Per quanto riguarda l'abbigliamento maschile, per lo sposo è relativamente più semplice trovare un completo adatto a un matrimonio natalizio, a partire da completi molto eleganti in tweed o velluto grigio antracite o blu navy e una camicia di flanella sotto la giacca. Per completare il look si possono aggiungere una cravatta coordinata o un papillon e un cappotto lungo o un mantello. Ai piedi si possono mettere stivaletti raffinati o scarpe eleganti con fodera calda. Il tocco di classe potrebbe essere un paio di guanti in tessuto pregiato e una sciarpa o una fusciacca en pendant.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro