Sanremo 2024: Diodato con ‘Ti muovi’. La carriera, gli amori e il cinema

Nella serata dei duetti il cantautore pugliese omaggerà Fabrizio De Andrè in coppia con Jack Savoretti

Diodato

Diodato

Diodato è uno dei cantautori più amati della scena pop contemporanea, pieno di talento e capace di scrivere e interpretare pezzi molto intensi. Ci sarà anche lui in gara a Sanremo 2024, dal 6 al 10 febbraio, con la canzone ‘Ti muovi’.

Biografia

Diodato è il cognome di questo artista. Il suo nome proprio è Antonio. È nato ad Aosta nel 1981, ma è cresciuto a Taranto. È molto legato alla sua città e alla sua terra. I suoi primi lavori sono stati in Svezia, a Stoccolma, dove ha collaborato a una compilation lounge con alcuni dj. Tornato in Italia, si è laureato al Dams a Roma.

I suoi singoli: - ‘Amore che vieni amore che vai’ - 2013 - ‘Ubriaco’ - 2014 - ‘Babilonia’ - 2014 - ‘Se solo avessi un altro’ - 2014 - ‘I miei demoni’ - 2014 - ‘Eternità’ - 2014 - ‘Mi si scioglie la bocca’ - 2016 - ‘Di questa felicità’ - 2017 - ‘Cretino che sei’ - 2017 - ‘Adesso’ (con Roy Paci) - 2018 - ‘Essere semplice’ - 2018 - ‘Il commerciante’ - 2019 - ‘Non ti amo più’ - 2019 - ‘Che vita meravigliosa’ - 2019 - ‘Fai rumore’ - 2020 - ‘Un'altra estate’ - 2020 - ‘Fino a farci scomparire’ - 2020 - ‘L'uomo dietro il campione’ - 2021 - ‘Se mi vuoi’ - 2022 - ‘Così speciale’ - 2023 - ‘Occhiali da sole’ - 2023 - ‘Ci vorrebbe un miracolo’ - 2023 - ‘La mia terra’ – 2023

I suoi album: - ‘E forse sono pazzo’ - 2013 - ‘A ritrovar bellezza’ - 2014 - ‘Cosa siamo diventati’ - 2017 - ‘Che vita meravigliosa’ - 2020 - ‘Così speciale’ - 2023

Sanremo 2024

A Sanremo Diodato torna in gara per la quarta volta. La sua prima partecipazione è stata nel 2014 con ‘Babilonia’. A seguire ci sono state quelle del 2018 con ‘Adesso insieme a Roy Paci e il trionfo del 2020 con ‘Fai Rumore’, con cui ha vinto la kermesse, ottenendo numerosi altri riconoscimenti. Nel 2019 è stato ospite al festival nella serata cover con Ghemon e i Calibro 35 con ‘Rose Viola’.

Quest’anno Diodato porta il brano ‘Ti muovi’, che ha descritto come una ballad piena di energia, capace di comunicare intense vibrazioni. Del resto il movimento a cui si fa riferimento nel titolo è quello interiore, che in molti percepiranno quando lo ascolteranno.

Nella serata dei duetti, invece, Antonio si esibirà con il cantautore italo-inglese Jack Savoretti sulle note di ‘Amore che vieni, amore che vai’ di Fabrizio De Andrè, da sempre un punto di riferimento per l’opera del cantautore.

Vita privata

Dal 2017 al 2019 Diodato è stato fidanzato con la collega siciliana Levante (Claudia Lagona). Non sono noti i motivi della rottura, ma a quanto pare i due sono rimasti in buoni rapporti (Nel 2022 Levante è diventata mamma, ha avuto una bambina, Alma Futura, frutto della sua relazione con l’avvocato Pietro Palumbo).

Dall’estate 2020 il cantautore di Taranto fa coppia con la cantante napoletana Greta Zuccoli. I due si sono conosciuti per lavoro ed è stato un colpo di fulmine. Diodato ha dichiarato che se non avesse intrapreso la carriera musicale si sarebbe dedicato al cinema, dove del resto ha fatto delle incursioni, sia con le sue colonne sonore (con ‘Che vita meravigliosa’, per ‘La dea fortuna’ di Ozpetek’, ha vinto un David), sia come attore, nel film del 2019 ‘Un’avventura’. Come ha dichiarato l’artista, musica e cinema sono due mondi e due passioni che si porta dietro da quando era ancora un bambino.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro