Sanremo 2024, Fiorella Mannoia: sul palco per la sesta volta. Quando faceva la controfigura sui set

La cantante romana porterà una canzone intitolata ‘Mariposa’

Una delle grandi protagoniste di Sanremo 2024 sarà Fiorella Mannoia, apprezzata da tempo dal pubblico per il talento, la preparazione, la sensibilità, l’impegno e l’eleganza che l’hanno sempre contraddistinta. L’artista salirà sul palco dell’Ariston per la sesta volta e porterà una canzone intitolata ‘Mariposa’.  

Origini

La Mannoia è di Roma, dove è nata nel 1954. Ha cominciato la sua carriera nel mondo dello spettacolo in un’altra veste rispetto a cui siamo abituati a vederla oggi. Forse non tutti sanno che lei e i suoi fratelli, seguendo le orme paterne, alla fine degli anni Sessanta facevano le controfigure sui set cinematografici. Fiorella ha anche recitato in alcuni film del genere spaghetti western.

Sanremo 2024, Fiorella Mannoia con 'Mariposa'
Sanremo 2024, Fiorella Mannoia con 'Mariposa'

Musica

L’esordio nella musica per Mannoia è arrivato partecipando al Festival di Castrocaro nel 1968. In quell’occasione, Fiorella si è esibita con un brano di Adriano Celentano, ‘Un bimbo sul leone’. Non è risultata vincitrice, ma se n’è andata con in tasca un primo contratto discografico. Nella sua carriera Fiorella Mannoia ha ricevuto sei Targhe Tenco pari merito con Ivano Fossati, che per lei ha scritto diversi brani, e Fabrizio De André. Nel 2005 ha ricevuto la nomina di Ufficiale dell'Ordine al merito della Repubblica italiana.

Album

Sono numerosi i dischi realizzati da Fiorella Mannoia, tra lavori in studio e altri dal vivo. Per quel che riguarda i primi, si ricordano: ‘Mannoia Foresi & co.’ - 1972 ‘Fiorella Mannoia’ - 1983 ‘Premiatissima’ - 1985 ‘Momento delicato’ - 1985 ‘Fiorella Mannoia’ - 1986 ‘Canzoni per parlare’ - 1988 ‘Di terra e di vento’ - 1989 ‘La giostra della memoria’ - 1990 ‘I treni a vapore’ - 1992 ‘Le canzoni’ - 1993 ‘Gente comune’ - 1994 ‘Belle speranze’ - 1997 ‘Fragile’ - 2001 ‘Onda tropicale’ - 2006 ‘Il movimento del dare’ - 2008 ‘Ho imparato a sognare’ - 2009 ‘Sud’ - 2012 ‘A te’ - 2013 ‘Combattente’ - 2016 ‘Personale’ - 2019 ‘Padroni di niente’ - 2020 Per quel che riguarda gli album dal vivo della Mannoia, figurano: ‘Certe piccole voci’ - 1999 ‘In tour’ - 2002 ‘Concerti’ - 2004 ‘Il tempo e l'armonia’ - 2010 ‘Sud il tour’ - 2012

Sanremo 2024

Fiorella Mannoia ha già partecipato a Sanremo cinque volte: - nel 1981 con ‘Caffè nero bollente’ (11º posto) - nel 1984 con ‘Come si cambia’ (14º posto) - nel 1987 con ‘Quello che le donne non dicono’ (8º posto, Premio della Critica) - nel 1988 con ‘Le notti di maggio’ (10º posto, Premio della Critica) - nel 2017 con ‘Che sia benedetta’ (2º posto, Premio della sala stampa e premio Bardotti per il miglior testo) Quest’anno l’artista porta il brano ‘Mariposa’, il cui titolo significa ‘Farfalla’. Non si sa molto della canzone, anche perché la Mannoia ha detto che vuole che sia il pubblico a scoprirla seguendo la gara canora. Tuttavia da alcuni versi rivelati dalla stampa che ha seguito il pre-ascolto dei brani sanremesi sembra una canzone con una tematica sociale, legata al mondo femminile: “Sono la strega in cima al rogo una farfalla che imbraccia il fucile una regina senza trono una corona di arancio e di spine”

Duetto

Stando alle ultime indiscrezioni trapelate, per l’attesa serata dei duetti di Sanremo 2024 la Mannoia potrebbe salire sul palco con Francesco Gabbani. Nel 2017 arrivarono entrambi finalisti. Vinse poi Gabbani con ‘Occidentali’s Karma’ e si inginocchiò al cospetto della Mannoia, quasi a scusarsi per il suo primo posto, davanti a lei. Adesso, a quanto pare, l’artista romana ha invitato il cantautore toscano a duettare con lei.

Vita privata

La Mannoia è sempre stata piuttosto riservata sulla sua vita privata. Ha avuto lunghe relazioni. prima con il cantautore e produttore Memmo Foresi, scomparso nel 2016, poi con il compositore e produttore Piero Fabrizi. Dal 2007 è legata al musicista e discografico Carlo di Francesco, con il quale si è sposata nel 2021.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro