Lunedì 17 Giugno 2024
PATRIZIA TOSSI
Sanremo

Sanremo 2023, la classifica della terza serata cambia col televoto

Nella “top 5” ci sono anche Ultimo, Mr. Rain, Lazza e Tananai. Sale Rosa Chemical, scende Giorgia e Paola & Chiara restano nella stessa posizione

Marco Mengoni (Ansa)

Marco Mengoni (Ansa)

Sanremo, 9 febbraio 2023 – Standing ovation per Marco Mengoni, per la terza volta in testa alla classifica del Festival di Sanremo 2023. “Due vite” è il brano più votato della terza serata, questa volta a fare la differenza sono stati i telespettatori con il televoto. Dopo la sua esibizione, il pubblico dell’Ariston è impazzito, Mengoni si è anche “guadagnato” l’abbraccio di Amadeus. Dieci anni dopo la vittoria con l’Essenziale, il 34enne si sta conquistando il pubblico, sera dopo sera.

Classifica Sanremo 2023: perché Mengoni non ha ancora vinto. Ride bene chi ride Ultimo

Sanremo 2023 in diretta: ascolti in arrivo. Salvini contro Egonu, stasera cover e duetti

Terza serata: Mengoni in testa, Ariston in delirio per i Maneskin

Dopo la classifica provvisoria emersa ieri incrociando tutti i voti dei 150 giornalisti della sala stampa, stasera a decidere sono stati i telespettatori – che hanno espresso fino a cinque preferenze attraverso il televoto – e la giuria demoscopica. Si tratta di un campione che rappresenta uno spaccato del Paese, composto da 300 persone individuate da Ipsos con criteri di età e di provenienza geografica. Stasera la preferenze di entrambi i gruppi (pubblico a casa e giuria demoscopica) hanno pesato per il 50% dei voti raccolti. Poi, dalla quarta serata, cambieranno le regole.

La Top 5

Oltre a Marco Mengoni, che è in testa ormai da tre sere ed è il super favorito per vincere la 73esima edizione del Festival, nella Top 5 della classifica generale ci sono Ultimo con Alba, Mr. Rain con Supereroi, il rapper Lazza con Cenere – la rivelazione del festival – e Tananai con Tango.

La classifica della terza serata

1. Marco Mengoni: Due vite 2. Ultimo: Alba 3. Mr. Rain: Supereroi 4. Lazza: Cenere 5. Tananai: Tango 6. Madame: Il bene nel male 7. Rosa Chemical: Made in Italy 8. Colapesce Dimartino: Splash 9. Elodie: Due 10. Giorgia: Parole dette male 11. Coma_Cose: L’addio 12. Gianluca Grignani: Quando ti manca il fiato 13. Modà: Lasciami 14. Paola & Chiara: Furore 15. LDA: Se poi domani 16. Ariete: Mare di guai 17. Articolo 31: Un bel viaggio 18. Mara Sattei: Duemilaminuti 19. Leo Gassman: Terzo cuore 20. Colla Zio: Non mi va 21. Levante: Vivo 22. I Cugini di Campagna: Lettera 22 23. gIANMARIA: Mostro 24. Olly: Polvere 25. Anna Oxa: Sali 26. Will: Stupido 27. Shari: Egoista 28. Sethu: Cause perse