Chi sarà il conduttore di Sanremo 2025? Nel totonomi c’è anche Carlo Conti

Amadeus ha ribadito: “Ho bisogno di fermarmi per pensare ad altro”. Il conduttore fiorentino ha già guidato le edizioni del festival del 2015, 2016 e 2017. È possibile un suo ritorno?

Firenze, 12 febbraio 2024 – Finito il festival di Sanremo 2024, gli occhi sono già puntati all’edizione del prossimo anno. E soprattutto al suo conduttore. Ieri in conferenza stampa Amadeus ha ribadito che al momento non c’è alcun “spiraglio” per una sua nuova guida di Sanremo 2025. “Io avevo detto che era l’ultimo festival già a marzo. Poi nessuno mi ha creduto, neanche Fiorello – ha sorriso Amadeus – ma in realtà è così. L’ho spiegato qui in sala stampa lunedì scorso: sento che mi devo realmente fermare in questo momento, quindi ringrazio l’amministratore delegato che ha detto di volerci incontrare con Fiorello nelle prossime settimane ma sento che devo fare questo. Ho bisogno di fermarmi per pensare ad altro”, ha sottolineato il conduttore e direttore artistico del Festival. 

"Non è che mi fermo – ha aggiunto – per andare a fare l’eremita da qualche parte o sparire ma per dedicarmi ad altre idee, altre sfide, altre scommesse, come ho sempre fatto anche prima che ci fosse il festival di Sanremo”

L’amministratore delegato della Rai Roberto Sergio chiede tempo. “Come sarà il Festival di Sanremo 2025? Ora è il momento di lasciar decantare il tutto. Con Amadeus e Fiorello ci vedremo tra una quindicina di giorni per un debrief su quello appena concluso trionfalmente".

Carlo Conti, Francesco Gabbani e Maria De Filippi al Festival di Sanremo 2017 (Foto Ansa)
Carlo Conti, Francesco Gabbani e Maria De Filippi al Festival di Sanremo 2017 (Foto Ansa)

Al momento è dunque difficile azzardare previsioni su cosa succederà prossimo anno. Ma già in Rete sono spuntati diversi nomi. L’ipotesi più credibile è che la Rai insisterà ancora una volta sul nome di Amadeus. Se così non dovesse accadere, già si sta iniziando a parlare di altri conduttori. Tra questi, nel totonomi, è già iniziato a spuntare anche quello di Carlo Conti. Il conduttore fiorentino è già stato alla guida del Festival nelle edizioni 2015, 2016 e 2017. Con lui nella prima edizione c'erano Arisa, Emma e Rocío Muñoz Morales. Nel 2016 Conti venne affiancato dall'attore Gabriel Garko, Virginia Raffaele e Madalina Ghenea. Nell’ultima sul palco accanto a lui c’era Maria De Filippi. 

Nel totonomi spuntano anche altri nomi, tra cui quelli avanzati da Fiorello. Per Sanremo 2025 "noi tifiamo per la coppia Antonella Clerici e Alessandro Cattelan". Così ha detto Fiorello di ritorno dalla trasferta sanremese insieme a Biggio, Casciari e tutta la banda di 'Viva Rai2!'. Ospite d’eccezione del programma la stessa Antonella Clerici che, chiamata a sorpresa da Fiorello durante la diretta, è stata messa alle strette: “Ma se ti proponessero di condurre il Festival, accetteresti?”, ha chiesto Fiorello. ''Con un amico come te, forse'', la risposta della Clerici. ''Io ti vedo bene con Alessandro Cattelan'', le ha proposto lo showman. La conduttrice si è dimostrata possibilista al riguardo: ''Può essere, io adoro Alessandro, penso sia giusto lanciare i giovani e poi non ho niente da perdere, anche se un Festival dovesse andare male, non sarebbe la fine del mondo. A prescindere da tutto, tifo per una donna come Direttore Artistico''.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro