Annalisa non fa le scale dell’Ariston e riparte il gossip bebè. Ma lei: “Non sono incinta”

La cantante smentisce le nuove voci di una possibile gravidanza e spiega perché non ha affrontato i temutissimi scalini

Sanremo, 7 febbraio 2024 – Ritornano le voci di una gravidanza per Annalisa. Dopo quelle circolate (e smentite) lo scorso settembre, ora i gossip si sono riaccesi sulla cantante in gara al Festival di Sanremo 2024 e da molti candidata alla vittoria. A scatenare il tutto è stato il suo ingresso sul palco, ieri sera, da un'entrata laterale, evitando così i ripidi (e temuti) gradini della scenografia. L'artista 38enne però ha messo di nuovi tutti a tacere con una spiegazione molto semplice: "Non sono incinta, ma non ho fatto le scale perché un anno fa sono caduta e finita al pronto soccorso, non proprio un’esperienza bellissima”. “Neanche bruttissima, perché poteva anche andare peggio, però mi è venuta un po’ di paura – ha aggiunto –. Mi sono fatta male e ho avuto per un bel po’ di tempo la frangia sulla fronte per coprire una bella cicatrice”.

Approfondisci:

Sanremo 2024, il programma della seconda serata: chi canta stasera e gli ospiti

Sanremo 2024, il programma della seconda serata: chi canta stasera e gli ospiti
Sanremo 2024: Annalisa sul palco dell'Ariston (Ansa)
Sanremo 2024: Annalisa sul palco dell'Ariston (Ansa)

Nella prima serata, Annalisa ha esibito un look decisamente sexy: giacca da smoking nera over con sotto top di seta e culotte di pailletes, parigine e reggicalze a vista (tutto Dolce & Gabbana). Sui social qualcuno ha azzardato che si intravedesse un pancino sospetto. Come detto, non è la prima volta che circolano rumors su una sua possibile gravidanza, specialmente dopo le nozze (avvenuto il 29 giugno dell’anno passato) con il compagno Francesco Muglia, vice presidente marketing di Costa Crociere. L’estate scorsa, all’ennesimo gossip circolato sul web, aveva risposto: “L’unico parto attualmente previsto è quello del mio disco“.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro