Sandra Milo lascia i suoi adorati levrieri Jim e Lady, salvati dallo sfruttamento

L’amore per gli animali l’ha accompagnata per tutta la vita fino ai suoi ultimi anni. L’attrice aveva adottato i due cani insieme alla figlia Azzurra

Sandra Milo e il suo cane Jim (Instagram)
Sandra Milo e il suo cane Jim (Instagram)

Roma, 29 gennaio 2024 – Sandra Milo lascia i suoi due adorati cani: i levrieri Lady Sapphire e Greyhound Jim salvati dalla soppressione insieme alla figlia Azzurra. Il primo ad entrare in famiglia nel 2022 è stato Jim, strappato al suo infausto destino di maltrattamenti e abbandono. Il cagnolino infatti veniva usato per le corse commerciali in Irlanda. Nel 2023, Sandra dà il benvenuto a Lady, adottata tramite l’associazione Levrieri Piemonte Odv che si occupa di salvare cani di questa razza sfruttati e spesso vittime delle corse cinofile, ancora legali in alcuni paesi europei. 

"Nessuno ti costringerà più a star chiuso in un box nel quale mangiare ed espletare le tue funzioni fisiologiche senza poter uscire se non per gareggiare, nessuno ti somministrerà sostanze dopanti con lo scopo di aumentare artificialmente il tuo rendimento per raggiungere nella corsa prestazioni sportive più performanti, nessuno ti priverà delle cure e delle attenzioni di cui avevi bisogno, nessuno ti negherà il proprio amore, nessuno ti obbligherà più a essere il migliore per salvare la tua stessa vita, nessuno ti impedirà di giocare coi tuoi simili. Ora sei fratello del vento, ora sei compagno della libertà, ora sei figlio dell'amore”, aveva scritto l’attrice su Instagram nel 2022, al momento dell’adozione, dimostrando il suo grande amore per gli animali.

Sandra Milo ha sempre avuto animali, fin dal trasferimento negli anni ‘50 da Milano a Roma per provare ad entrare nel mondo del cinema, quando il suo compagno fidato si chiamava Fortunello.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro