Samantha Fox, ubriaca scatena una rissa sull’aereo: arrestata

La cantante e icona sexy anni ‘80, oggi 56enne, è stata protagonista di una lite su un volo costringendo tutti i passeggeri a scendere e partire il giorno dopo

Samantha Fox ieri e oggi

Samantha Fox ieri e oggi

Londra, 21 gennaio 2024 – Ubriaca si è messa a litigare con gli altri passeggeri causando una rissa che ha impedito il decollo del volo su cui si era imbarcata. Non solo. E’ stata anche arrestata e costretta a trascorre una notte in cella. Protagonista della vicenda l’icona sexy degli anni ‘80, Samantha Fox. Ma cosa è successo? A ricostruire la vicenda è stato il giornale inglese The Sun.

La rissa

La modella, cantante e attrice Samantha Fox ha infatti trascorso una notte di venerdì in carcere a Londra dopo essere stata arrestata perché, ubriaca, si è resa responsabile di rissa su un aereo della British Airways. Come scrive The Sun, la modella e pop star, oggi 56enne, si trovava su un volo per Monaco di Baviera quando avrebbe avuto una discussione con un altro passeggero.

Volo bloccato

L'aereo era sulla pista pronto per il decollo, ma è stato bloccato a Heathrow dopo che la Fox ha "dato il via alla rissa", hanno detto le fonti sentire dal tabloid inglese. I passeggeri sono dovuti scendere e sono stati ospitati in un hotel e hanno ripreso il viaggio il giorno successivo.

L’arresto

La polizia, dopo essere intervenuta sul posto, avrebbe arrestato la cantante ed ex modella prima di rilasciarla su cauzione. La stessa si è detta "profondamente dispiaciuta per l'accaduto e per i disagi causati", si legge su The Sun, e starebbe aiutando la polizia a chiudere il caso.

Lutto recente

La star è stata colpita da una tragedia nel marzo dello scorso anno, quando sua sorella Vanessa è morta improvvisamente in seguito a un attacco di cuore, all'età di 50 anni. Le due sorelle erano molto unite come sui legge anche nella sua autobiografia del 2017, 'Forever', in cui Samantha ha raccontato come Vanessa l'abbia salvata quando il padre Pat, alcolizzato, l'ha aggredita. "Pensavo che mi avrebbe ucciso e l'ho pregato di fermarsi – ha scritto – quando ho cercato di alzarmi mi ha dato un calcio così forte nello stomaco da farmi venire il fiatone e non si è fermato. Mia sorella Vanessa ha sentito cosa stava succedendo e gli è saltata sulla schiena per togliermelo di dosso".

La morte della compagna

E' l'ultimo dolore per la modella e pop star Sam – che è apparsa per la prima volta su The Sun 40 anni fa – e arriva otto anni dopo la morte per cancro della sua compagna Myra Stratton, morta nel 2015 dopo aver perso la battaglia contro il cancro, che aveva definito "l'amore della mia vita" e con cui era legata da 16 anni.

La carriera di cantante

Samantha Karen Fox, nata a Londra il 15 aprile 1966, ottenne una grande popolarità negli anni ottanta come modella e poi anche come cantante, soprattutto con i singoli 'Touch Me' (I Want Your Body) del 1986, che raggiunse le vette delle classifiche internazionali di Gran Bretagna, Stati Uniti, Svezia e Australia, e 'Nothing's Gonna Stop Me Now' del 1987.

Fisico prorompente

La sua immensa popolarità in quegli anni deriva però più dal suo fisico prorompente che dalle sue doti canore. Nel 1983, infatti, fu proprio The Sun a lanciarla come modella della storica 'Page 3', che mostrava belle ragazze in topless. E il suo topless era davvero uno spettacolo (misure: 91-67-89) al punto che, come ha raccontato qualche anno fa la stessa Fox, "il mio agente mi consigliò di assicurare i miei seni per 500mila sterline l'uno...".

La popolarità

Quel servizio fotografico bollente fu il trampolino di lancio verso un mondo "dorato" fatto di sontuose feste organizzate da vip e celebrità. La modella fu la prima ragazza a firmare con The Sun un contratto esclusivo quadriennale, che significava posare per qualsiasi tipo di servizio fotografico. Samantha divenne talmente popolare che doveva andare in giro con le guardie del corpo per non essere presa d'assalto ed erano poche le case degli adolescenti di tutto il mondo (anche in Italia) in cui mancasse un poster ad alto tasso sexy di Samantha Fox.

Samantha Fox prorompente
Samantha Fox prorompente

Lanciata da Feddie Mercury

Una popolarità che l'accompagnò anche nella sua 'seconda vita': Nel 1986 si ritirò dal mondo della moda e iniziò la sua carriera musicale grazie all'aiuto di Freddie Mercury, che, durante una festa ai Kensington Roof Gardens di Londra, dopo un concerto dei Queen a Wembley la fece salire sul palco con lui per cantare in duetto 'Tutti Frutti'. Da lì iniziò la carriera di cantante e arrivo' il successo globale con oltre 30 milioni di dischi venduti.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro