Tom Hanks
Tom Hanks

Nel 2019 Matteo Garrone ci ha regalato, con ottimi risultati, un 'Pinocchio' molto fedele al libro di Carlo Collodi. Risale però al 1940 l'adattamento più famoso al mondo: stiamo parlando del film d'animazione targato Walt Disney Animation, ancora oggi considerato un capolavoro nel suo genere. Sempre la Casa del Topo è al lavoro su un remake con attori in carne e ossa, diretto da Robert Zemeckis e con Tom Hanks nei panni di Geppetto. Un progetto che è nell'aria da qualche tempo e che ora sembra avere trovato la giusta direzione per giungere su grande schermo.


Tom Hanks sarà Geppetto nel nuovo 'Pinocchio'

Non è una novità che Walt Disney Pictures ha in ballo il rifacimento in live action dei suoi classici animati: per esempio abbiamo già visto 'Il libro della giungla', 'La bella e la bestia', 'Aladdin', 'Dumbo' e prossimamente potremo goderci i nuovi 'Mulan' e 'La sirenetta'. Di 'Pinocchio' si parla apertamente dal 2018, da quando cioè il regista Paul King ('Paddington') era al lavoro sul rifacimento e Tom Hanks era a un passo dalla conquista del ruolo di Geppetto. Poi il progetto si è arenato e c'è voluto un po' di tempo per trovare un nuovo regista.

Ora la palla è in mano a Robert Zemeckis, autore della trilogia di 'Ritorno al futuro' e che insieme a Tom Hanks ha realizzato titoli del calibro di 'Forrest Gump' e 'Cast Away'. Nel frattempo Hanks non aveva abbandonato l'idea di interpretare Geppetto e così 'Pinocchio' è ripartito con la rincorsa: voci di corridoio sostengono che questa sarà la volta buona e che la lavorazione del remake procederà senza ulteriori intoppi. Ultimo dettaglio: Robert Zemeckis sta riscrivendo la sceneggiatura insieme a Chris Weitz, che porta in dote l'esperienza maturata con i film 'About a Boy', 'Rogue One: A Star Wars Story' e 'La bussola d'oro'.

L'altro Pinocchio, quello dark di Guillermo Del Toro

Il film di Walt Disney Pictures non è l'unico 'Pinocchio' in lavorazione a Hollywood: Netflix ne sta coproducendo una versione animata diretta da Guillermo del Toro ('Il labirinto del fauno', 'Hellboy', 'La forma dell'acqua'). Stando a quanto si dice sarà un film più dark, forse più in linea con il taglio adottato dal nostro Matteo Garrone. Dovrebbe uscire nel corso del 2021 e il cast delle voci originali è di tutto rispetto: spiccano fra gli altri Ewan McGregor, Tilda Swinton, Christoph Waltz e Ron Perlman.

Leggi anche:
- Donald Trump usa le sue canzoni, Neil Young gli fa causa
- The Boys 2, ecco il trailer della serie TV di Amazon Prime Video
- Ratched, la serie TV Netflix sull'infermiera sadica