I pandori (scaduti) della Ferragni? A 130 euro su Ebay

Diversi gli utenti pronti a vendere il dolce, originariamente nei supermercati a fine 2022, ormai oggetto cult della tempesta mediatica che ha investito l’influencer

Uno degli annunci su Ebay

Uno degli annunci su Ebay

Bologna, 20 dicembre 2023 – Da diversi giorni Chiara Ferragni si ritrova al centro di una tempesta mediatica per la comunicazione “troppo opaca” in merito alla vendita per beneficenza dei pandori griffati, nonché – secondo l’accusa lanciata da Selvaggia Lucarelli – delle sue uova di cioccolata. I dolci “del misfatto”, sono diventati ora un vero e proprio oggetto cult, tanto da ritrovarli in vendita su Ebay.

Sono almeno quattro gli annunci degli utenti disposti a cedere un pandoro Balocco firmato da Ferragni. Il prezzo? C’è chi vuole dare via il suo a 9 euro, un prezzo simile a quello di vendita nei supermercati ormai un anno fa. Altri, si spingono ben oltre, arrivando fino ai 130 euro più spedizione. Eppure, il pandoro è scaduto ormai dal 30 aprile. Non è chiaro, tuttavia, se i venditori stiano effettivamente mettendo all’asta il dolce, o se si tratta esclusivamente della confezione. 

Ma per chi si stesse interrogando sull’affidabilità degli annunci, tutto fa pensare che siano in buona fede. Non solo le foto del prodotto sono autentiche e chiaramente scattate all’interno di un’abitazione privata, ma i profili dei rivenditori sono anche ricchi di recensioni passate e positive

È difficile però capire la logica che si nasconde dietro alla decisione di vendere un pandoro Ferragni scaduto da quasi 8 mesi: che sia una goliardata o frutto della profonda comprensione di come un dolce natalizio firmato sia diventato il feticcio di una società consumistica e guidata dagli influencer? Oppure, più semplicemente, il souvenir di un grande fallimento mediatico e comunicativo, di una crepa sull’impero mediatico di Chiara Ferragni?

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro