Martedì 16 Aprile 2024

Obiettivo longevità. La nuova era degli anti-età a base olistica

Gli italiani amano prendersi cura di sé e i cosmetici sono ormai protagonisti assoluti della beauty routine quotidiana. A confermarlo,...

Obiettivo longevità. La nuova era degli anti-età a base olistica

Obiettivo longevità. La nuova era degli anti-età a base olistica

Gli italiani amano prendersi cura di sé e i cosmetici sono ormai protagonisti assoluti della beauty routine quotidiana. A confermarlo, i dati presentati dal Centro Studi di Cosmetica Italia in occasione di Cosmoprof Worldwide Bologna 2024. Nel 2023 il fatturato totale del settore cosmetico italiano ha superato i 15,1 miliardi di euro, in crescita del 13,8% rispetto al 2022, e si stima che nel 2024 oltrepasserà i 16,6 miliardi di euro (+9,8% sul 2023).

In dettaglio, i prodotti skincare rappresentano oltre il 16% dei consumi cosmetici degli italiani (1.612 milioni di euro), e vedono sul podio detergenti e struccanti per il viso e gli occhi (+14,8% ), creme idratanti e nutrienti (+13,2%) e creme antietà e antirughe (+6,9%), a sottolineare la passione per la skincare che sta prendendo sempre più piede anche tra i giovanissimi.

La nuova frontiera della cosmetica di trattamento infatti, è la skin longevity che non punta più al raggiungimento di singoli obiettivi (idratare, nutrire, rassodare, combattere le rughe) ma investe su principi attivi (quali acido ialuronico, niacinamide, ergotienina, glutatione) che si prendono cura della pelle mantenendola in salute il più a lungo possibile, garantendo quindi una maggiore longevità cutanea sinonimo di un volto più fresco, luminoso e giovane nel tempo. A decretare l’avvento di questo trend a cavallo tra scienza cosmetica e scienza della longevità, sebbene possa sembrare strano, le ragazze più giovani che, abituate a cogliere le nuove proposte di tutorial e influencer, per prime hanno adottato i nuovi gesti di skin longevity.

Grazie a loro però, i brand hanno impegnato le loro risorse per la creazione di nuovi preparati ad azione clinica, fedeli ai principi del nuovo trend, capaci di soddisfare le esigenze di tutte le pelli e tutte le età. Accanto, si conferma anche per questo 2024, la tendenza che vuole l’universo beauty sempre più clean, con formule realizzate grazie alle più avanzate biotecnologie che si avvalgono di ingredienti naturali o 100% organici, garanzia di efficacia e qualità ma rispettosi della pelle e del pianeta. Il mondo della bellezza si appropria anche di una nuova dimensione olistica che allea benefici fisici e mentali.

I prodotti della nuova generazione infatti, curano la pelle e contemporaneamente, grazie all’aromacologia e alle virtù degli oli essenziali, catturano i sensi e la mente alleviando stress e tensioni, inducendo benessere e relax e favorendo il buonumore. La beauty routine quindi, diventa sempre più un’occasione per ritagliarsi un momento di self-care per sentirsi meglio ed essere radiosi dentro e fuori.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro