Molestie: ombre sui Grammy

Ombra sui Grammy: l'avvocato Joel Katz, onorato con un premio, è accusato di aver pagato una donna per comprare il suo silenzio sugli abusi subiti nella Recording Academy.

Ombra sui Grammy

di domenica (in Italia nella notte tra domenica e lunedì): a Los Angeles, alla vigilia dei cosiddetti Oscar dell’industria della musica, sarà onorato con il Trustees Award della Recording Acadmy l’influente avvocato Joel Katz, ex presidente e consigliere legale dell’organizzazione.

Un premio non meritato secondo quanto denuncia il Los Angeles Times: due decenni fa, l’avvocato avrebbe pagato con un milione di dollari una donna, Terri McIntyre, ex direttrice della Record Academy a Los Angeles, per comprarne il silenzio sugli abusi che avrebbe subito quando lavorava lì.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro