Michael Bolton operato d’urgenza per un tumore al cervello. “Mi sto riprendendo, ma il 2023 si è chiuso con una sfida inaspettata”

Il cantante 70enne ha ricevuto la diagnosi di cancro la vigilia di Natale ed è stato sottoposto a un “intervento immediato”. Ora il suo messaggio sui social: “Tornerò presto a esibirmi”

Michael Bolton
Michael Bolton

Roma, 6 gennaio 2024 – Ha ricevuto la diagnosi di un tumore al cervello la vigilia di Natale ed è stato sottoposto a un’operazione d’urgenza poco prima di Capodanno. É accaduto a Michael Bolton, cantante statunitense che ha venduto più di 75 milioni di dischi ed è celebre per brani come “When a man loves a woman”, che ha potuto annunciare lui stesso ai fan quanto accaduto attraverso i suoi canali social. La popstar, vincitore del Grammy, ha rivelato di essere stato sottoposto a un "intervento chirurgico immediato", subito dopo la diagnosi arrivata alla vigilia di Natale, e che ora si sta "riprendendo" dalla complessa operazione. Bolton ha fatto sapere anche che prenderà una pausa dalle esibizioni dal vivo, annullando tour e concerti previsti almeno per la prima parte del 2024.

Michael Bolton cancella il tour, operato per un tumore
Michael Bolton cancella il tour, operato per un tumore

Il messaggio di Michael Bolton sui social

"Voglio iniziare augurando a tutti un felice e sano anno nuovo! Voglio anche condividere che il 2023 ha finito per presentarmi delle sfide davvero inaspettate - scrive in un post il cantante che ha conquistato grande successo alla fine degli anni '80 con “The Hunger” e “Soul Provider” - Poco prima delle vacanze, si è scoperto che avevo un tumore al cervello, che richiedeva un intervento chirurgico immediato. Grazie alla mia incredibile squadra medica, l'operazione è stata un successo. Ora mi sto riprendendo a casa e circondato dall'enorme amore e sostegno della mia famiglia".

“Tornerò presto ad esibirmi”

"Per i prossimi due mesi - continua Bolton - dedicherò tempo ed energie al mio recupero, il che significa che dovrò prendermi una pausa temporanea dal tour. È sempre la cosa più difficile per me deludere i miei fan o posticipare uno spettacolo, ma non ho dubbi che sto lavorando duramente per accelerare il mio recupero e tornare presto a esibirmi. Sono più che grato per tutto l'amore e il sostegno che mi avete generosamente dimostrato negli anni. Sappiate che i vostri messaggi positivi li tengo nel cuore, e appena possibile vi aggiornerò. Tanto amore sempre".

Se vuoi iscriverti al canale WhatsApp di Qn clicca qui

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro