Venerdì 24 Maggio 2024
ELETTRA BERNACCHINI
Libri

Salone del libro: Premio Strega Ragazze e Ragazzi a un esordiente hollywoodiano

Il riconoscimento a Matthew Gray Gubler, il noto Dr. Spencer Reid di “Criminal Minds”, per l’opera di debutto. Gli altri finalisti ancora in gara

Matthew Gray Gubler, 44 anni

Matthew Gray Gubler, 44 anni

Torino, 11 maggio 2024 – Dalla 36esima edizione del Salone del Libro di Torino, il Premio Strega Ragazze e Ragazzi annuncia la vittoria di un esordiente di pasta hollywoodiana: Matthew Gray Gubler, il noto Dr. Spencer Reid di 'Criminal Minds', ha vinto nella categoria Libro d'esordio 2024 con 'Rumple Buttercup' (Uovonero), tradotto da Sante Bandirali.

Il vincitore La storia, poetica e divertente, di un esserino verde che ama travestirsi mettendosi una buccia di banana in testa, e che piano piano scopre quanto è importante l'unicità di ognuno. Bandirali ha fatto le veci dell'autore sul palco dell'Arena Bookstock, mentre Gubler, da Los Angeles, ha inviato un videomessaggio per ringraziare della candidatura, quando ancora non sapeva della vittoria: "Sono davvero molto onorato, grazie”, ha detto l'attore in un simpatico italiano.

Gli altri libri finalisti

Finalisti insieme a 'Rumple Buttercup' erano le prime opere di due autrici italiane. 'Arrestate il  maiale' (Feltrinelli Kids) di Emilia Bandel nasce dalle sue letture sul Medioevo, alcune decisamente curiose. "All'epoca i maiali erano tantissimi - ha spiegato Bandel dal palco di SalTo - e creavano un po' di problemi. Qui, in particolare, mi sono ispirata alla vicenda di una scrofa francese che ha subìto un'esecuzione pubblica, davanti a persone e altri maiali, a mo' di avvertimento”. 'Mestoli e Misteri - Un giallo tra i fornelli' (Mimebù) di Mariachiara Lobefaro è invece la storia di Amandine, che lavora nella taverna di famiglia ma sogna in grande, vuole diventare una chef. “È animata da una forte voglia di rivalsa attraverso la cucina - racconta Lobefaro - e decide di partecipare a una gara televisiva. E sì, l'ispirazione è venuta anche da Masterchef”.

Premio Strega Ragazze e Ragazzi

Ad assistere alla premiazione una folta platea di ragazze e ragazzi, appunto, le stesse e gli stessi che voteranno i libri vincitori dei Premi Strega 2024 per le categorie 6+, 8+ e 11+ di cui con l'occasione le componenti del comitato scientifico componenti del comitato scientifico, Simonetta Bitasi, Maria Greco e Nadia Terranova hanno annunciato le terzine finaliste:

Categoria 6+1. 'Olive e l’elefante grigio' (De Agostini) di Peter Carnavas e tradotto da Alessandro Barbaglia;  'Lo strambo trasloco della magione Miller' (L’ippocampo) di Dave Eggers, tradotto da Giulia Rizzo e illustrato da Júlia Sardà;  'Orso e Uccellina. Il picnic e altre storie' (Lapis) di Jarvis e tradotto da Alessandra Valtieri.

Categoria 8+1. 'L’ultimo bisonte' (La Nuova Frontiera Junior) di Annalisa Camilli e illustrato da Irene Penazzi;  'Rim e le parole liberate' (Rizzoli) di Maddalena Vaglio Tanet e illustrato da Ilaria Mancini;  'Anoush Elman, Misha. Io, i miei tre fratelli e un coniglio' (Sinnos) di Edward Van de Vendel, tradotto da Laura Pignatti e illustrato da Annet Schaap.

Categoria 11+1. 'Ottobre, Ottobre' (Einaudi Ragazzi) di Katya Balen e tradotto da Lucia Feoli;  'La leggenda dei tre bambini magici e del loro cane santo' (Giuntina) di Adam Gidwitz e tradotto da Marina Morpurgo;  'Motel Calivista, buongiorno!' (Emons) di Kelly Yang e tradotto da Federico Taibi.

Il voto finale spetta alle 318 giovani giurie, situate in Italia e all’estero, composte da scuole, biblioteche e gruppi di lettura, per un totale di 4650 studentesse e studenti. I premi saranno consegnati a Roma, a dicembre, durante Più Libri Più Liberi.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro