Martedì 21 Maggio 2024

I 10 libri più attesi del 2023

Il principe Harry d’Inghilterra, Cormac McCarthy, Emmanuel Carrère, Toshikazu Kawaguchi e molti altri: ecco chi sono gli autori che leggeremo nel 2023

Cosa leggeremo nel 2023? L’autobiografia di Harry d’Inghilterra, i sequel di alcuni romanzi di successo, gli attesi ritorni in libreria di autori internazionali conosciuti in tutto il mondo e il vincitore del Booker Prize dello scorso anno. Gialli, romanzi di formazione, denunce sociali e storie romantiche: ecco i titoli da non perdere nel 2023.

1. Spare, Il Minore – Principe Harry (Mondadori) Per la prima volta il principe Harry – secondogenito di re Carlo III d’Inghilterra e della compianta Diana Spencer – si mette a nudo in un’autobiografia. Tra le pagine del suo libro il giovane Windsor affronta i motivi che lo hanno portato a lasciare la royal family insieme a sua moglie Meghan Markle: dai problemi dovuti all’abuso di droghe in gioventù al difficile periodo vissuto dopo la morte di Lady D, fino al controverso rapporto con suo fratello William. Un libro attesissimo che sta già facendo tremare Buckingham Palace.

La copertina di 'Spare, Il Minore'
La copertina di 'Spare, Il Minore'

2. It starts with us – Colleen Hoover (Sperling & Kupfer) Uscito in lingua originale a ottobre 2022, il sequel di ‘It ends with us’ arriva in Italia nei primi mesi del 2023. La protagonista è ancora Lily Bloom che, dopo tante peripezie, è riuscita a trovare un rapporto equilibrato con il suo ex marito Riley. I due hanno deciso di mettere da parte dissapori e litigi per il bene della loro figlia. Nella vita di Lilly ritorna però anche Atlas, il suo primo amore, un uomo che Riley non ha mai sopportato. Lily sarà pronta a mettere in discussione l’equilibrio ottenuto con l’ex marito, per dare finalmente una vera chance a colui che per primo le ha fatto battere il cuore? Romantico, irriverente e pieno di sorprese.

3. La vita intima – Niccolò Ammaniti (Einaudi) Maria Cristina Palma, la protagonista del nuovo romanzo di Niccolò Ammaniti, ha una vita apparentemente perfetta. Tutto nelle giornate della donna procede con regolarità, finchè sul suo cellulare non arriva un video. Qualcosa spunta dal passato per mettere in discussione le certezze di Maria Cristina. E lei si ritrova catapultata in una dimensione del tutto nuova tra paure, desideri, segreti e ossessioni. Un romanzo psicologico, ricco di colpi di scena.

4. Ci vediamo per un caffè – Toshikazu Kawaguchi (Garzanti) Nel 2023 si aprono ancora una volta le porte della leggendaria caffetteria giapponese in cui, chiunque può trovare risposte. Dopo ‘Finchè il caffè è caldo’, ‘Basta un caffè per essere felici’ e ‘Il primo caffè della giornata’ Toshikazu Kawaguchi torna con il suo nuovo romanzo: ‘Ci vediamo per un caffè’. Tra aromi decisi, tazze fumanti e personaggi conosciuti, i lettori si tufferanno in una nuova avventura. Il nuovo capitolo di una dolce saga editoriale di grande successo.

5. The passenger e Stella Maris – Cormac McCarthy (Einaudi) Escono nel 2023 per Einaudi in un unico pacchetto, gli ultimi due romanzi scritti da Cormac McCarthy. Si tratta di ‘The passenger’ e ‘Stella Maris’. Sebbene siano state distribuite in lingua originale come opere separate, si tratta in realtà di racconti interconnessi. I protagonisti sono infatti, rispettivamente, Bobby e Alicia Western: due fratelli che vivono un continuo e altalenante rapporto di amore-odio, all’ombra di una figura paterna molto ingombrante. Una storia avvincente dal grande autore americano.

6. V13 – Emmanuel Carrère (Adelphi) V13, come venerdì 13. Emmanuel Carrère racconta a suo modo gli orrori degli attentati che scossero Parigi, la Francia e il mondo intero venerdì 13 novembre 2015. Il libro raccoglie in particolare le testimonianze e gli atti processuali che hanno coinvolto i complici degli attentatori e l’unico sopravvissuto agli attacchi. Carrere nel 2015 aveva raccontato a cadenza settimanale gli eventi sui quotidiani francesi; oggi raccoglie e allarga le documentazioni in un volume unico. Un saggio romanzato diretto e crudo, in pieno stile Carrère.

7. Gli amanti della notte – Mieko Kawakami (Edizioni e/o) Irie Fuyuko è una redattrice di poco più di trent’anni che vive per il lavoro e non ha molti amici. È una persona molto abitudinaria e da quasi dieci anni trascorre la sera del suo compleanno a passeggiare da sola per le vie di Tokyo. Quando si accorge di non essere felice prova a cambiare qualcosa nelle sue giornate, ma viene travolta da alcuni ricordi ed eventi del passato. Un romanzo riflessivo, autoironico e coinvolgente.

8. Le sette lune di Maali Almeida – Shehan Karunatilaka (Fazi) Il romanzo vincitore del Booker Prize 2022 arriverà in Italia nel 2023 edito da Fazi. Maali Almeida è un reporter che lavora in Sri Lanka durante la guerra civile degli anni ’80. Una mattina si risveglia ma si accorge di essere in realtà morto. Ha solo sette giorni – nei quali può viaggiare tra il mondo reale e l’aldilà – per scoprire chi lo ha ucciso. E per convincere chi gli sta vicino a denunciare gli orrori della guerra. Una critica sociale dai toni noir, che sa essere anche ironica.

9. Mi limitavo ad amare te – Rosella Pastorino (Feltrinelli) Sarajevo, 1992. Omar e Nada sono ospiti nell’orfanatrofio della città, mentre assistono agli orrori della guerra fuori dalla loro finestra. In una calda mattinata di luglio vengono prelevati dalle loro stanze e portati in viaggio verso l’Italia. Qui conoscono Danilo. Tra i tre ragazzi si crea un legame forte e imprescindibile che durerà per tutta la vita. L’autrice de ‘Le assaggiatrici’ torna con un romanzo che ancora una volta mescola le vicende dei protagonisti alla storia dell’Europa.

10. A occhi chiusi – Paula Hawkins (Piemme) L’autrice de ‘La ragazza del treno’ (da cui è stato tratto l’omonimo film del 2016 con Emily Blunt) torna con un nuovo romanzo. ‘A occhi chiusi’, edito da Piemme, promette di essere un thriller dai tratti noir pieno di suspense. I grandi protagonisti delle pagine scritte dall’autrice inglese saranno amicizia e amore, messi a repentaglio da un mistero irrisolvibile solo in apparenza. Un romanzo perfetto per chi ama restare con il fiato sospeso fino all’ultima pagina.

 

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro