Il colore viola, il remake. Uscita nelle sale italiane, trama e cast

La nuova versione del capolavoro vincitore del Golden Globe firmato da Steven Spielberg arriverà presto nelle sale italiane

Halle Baily è nel cast del remake de 'Il colore viola'
Halle Baily è nel cast del remake de 'Il colore viola'

Roma, 12 dicembre 2023 – Sta per arrivare nelle sale italiane l’attesa pellicola ‘Il colore viola’, remake del film diretto da Steven Spielberg nel 1985 ispirato dall’apprezzato romanzo epistolare omonimo di Alice Walker (e da un musical di Broadway firmato da Brenda Russell, Allee Willis e Stephen Bray). La storia segue la vita di Celie, una donna afroamericana nel Sud degli Stati Uniti, durante il periodo tra le due guerre mondiali. Ecco tutto quello che c’è da sapere a riguardo.  

La trama del remake de Il Colore Viola

Il film sarà disponibile nei cinema degli Stati Uniti già a partire dal 25 dicembre 2023, mentre per il nostro Paese sarà necessario attendere ancora qualche mese (per il momento Warner Bros, che distribuisce in Italia il film, non ha confermato una data di rilascio ufficiale). La nuova versione de Il Colore viola vanta la regia di Blitz Bazawule, mentre Spielberg si è occupato del progetto solo dal punto di vista della produzione esecutiva. Il film segue le vicende (e i drammi) di una donna nera, Celie Harris, che si ritrova costretta a subire affronta abusi sessuali e violenze fisiche dal giovane compagno Albert. Celie scappa così di casa, trovando sul suo percorso un’amica vera, Nettie, che la aiuterà a superare le difficoltà e rimarrà a lungo al suo fianco nei momenti più bui, fino a che non si troverà, suo malgrado, costretta ad abbandonarla. Sul cammino Celie incrocerà poi Shug Avery una cantante blues dal carattere forte e indipendente. Il rapporto speciale con Shug diventerà una fonte di forza e crescita per Celie, aprendole nuove prospettive sulla sua autostima e sulle possibilità di felicità e di realizzazione personale. Il film esplora dunque temi cruciali e tuttora attualissimi come il razzismo, il sessismo e l'oppressione sociale, concentrandosi sulla resilienza di Celie nel cercare la sua autenticità e libertà. La narrazione segue il percorso di crescita e scoperta di sé di Celie mentre lotta per riappropriarsi della sua vita e dei suoi affetti con tutte le sue forze.

Il cast del remake

Per l’occasione Bazawule ha voluto con sé un ensemble di attori di tutto rispetto, molti dei quali sono amatissimi oltreoceano (e meno noti in Italia). Al centro della scena troviamo la protagonista Celie Harris (Fantasia Barrino, ex vincitrice di American Idol) affiancata da Taraji P. Henson (Shug Avery), H.E.R. (Mary Agnes) e Corey Hawkins (Harpo Johnson). Completano il cast tra gli altri anche Halle Bailey (nel ruolo di Nettie da giovane) e Jon Baptiste (Grady).

La colonna sonora

La soundtrack del film è stata prodotta da un mostro sacro della musica come Quincy Jones (storico producer di Michael Jackson), Larry Jackson e Scott Sanders. Al suo interno sono inclusi pezzi firmati da alcuni degli artisti di punta del panorama soul e rap statunitense, tra cui spiccano i nomi di cantanti del calibro di Usher, Missy Elliott, Keyshia Cole, Jennifer Hudson, Mary J. Blige, Alicia Keys e molti altri ancora.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro