Venerdì 19 Luglio 2024

Heather Parisi, Lucio Presta attacca: per lei ufficiale giudiziario nello studio di Belve

Il manager tv racconta della ex ballerina costretta a pagare il risarcimento di una condanna per diffamazione. "Tu e la tua luce pensavate di farla ancora franca"

Heather Parisi

Heather Parisi

Roma, 13 marzo 2023 - Heather Parisi raggiunta da un ufficiale giudiziario durante la registrazione di 'Belve' per farle pagare il risarcimento di una condanna per diffamazione. A offrire il racconto su Twitter è il manager tv Lucio Presta, che spiega come la trasferta italiana dell'ex ballerina da anni residente a Hong Kong le sia costata cara. 

"Hai avuto moltissimo tempo cara @HeatherParisi - scrive Presta - di saldare quanto disposto dal tribunale che ti ha condannato per diffamazione al pagamento di una somma ingente, ma tu e la tua luce pensavate di farla franca ancora, allora mi è toccato fare ciò che mai avrei voluto. Giovedì in occasione della registrazione di Belve un Ufficiale giudiziario assistita dalla forza pubblica (ringrazio l'Arma) ha effettuato il pignoramento a persona fisica presso gli studi, a fine registrazione. Per evitare la mortificazione di veder portare via effetti personali, hai dovuto effettuare bonifico tramite terzi e saldare quanto dovuto, operazione che ha richiesto alcune ore trascorse in un camerino del centro di produzione. Questa volta il tuo mentore non è riuscito a sfuggire al pagamento e ti ha fatto vivere una vera mortificazione davanti a tutti. Cara HP anche questa volta non hai evitato di fare una brutta figura, sottraendoti per mesi ai tuoi obblighi nei miei confronti, sanciti dalla Magistratura. E chissà che altre figuracce rimedierai ….vedremo le tue interviste. Medita Heather medita!", conclude Presta.