Lunedì 24 Giugno 2024

Genitorialità e disabilità Il sostegno di Siemens

Migration

Siemens Healthineers Italia, filiale italiana tra i leader nella produzione di apparecchiature tecnologiche, diagnostica di laboratorio, imaging medico e sistemi informativi ospedalieri, ha raggiunto un‘intesa sindacale con l‘obiettivo di integrare le normative in tema di genitorialità e di assistenza familiare con attenzione particolare alla disabilità.

L’obiettivo è aiutare genitori e caregiver migliorando il benessere delle famiglie, senza alcuna distinzione di genere e natura della genitorialità. Tutto ciò nell’ottica della diffusione di una cultura sempre più incentrata sul work-life balance, anche tramite l’equa condivisione dei carichi di cura.

In particolare, l’iniziativa di Siemens Healthineers Italia, resa possibile grazie all‘ascolto reciproco e alla stretta collaborazione con le rappresentanze sindacali, prevede un ampliamento delle misure legate al congedo parentale, sia delle madri sia dei padri, anche in caso di adozioni e affidi, con un aumento di 5 giorni del congedo obbligatorio e un incremento del 20% sulla retribuzione. Sono inoltre previste 4 ore retribuite in più al mese.