Emanuele Di Stefano: chi è l’attore che interpreta Massimo in Noi siamo leggenda

All’interno del cast della nuova fiction Rai ‘Noi siamo leggenda’ è incluso anche il giovane Emanuele Di Stefano, che nello show interpreta Massimo. Ecco tutto quello che c’è da sapere su di lui.

Emanuele Di Stefano - Crediti Ansa Foto
Emanuele Di Stefano - Crediti Ansa Foto

Dallo scorso 22 novembre va in onda su Rai 1 una nuova serie tv, attesissima dai membri della Generazione Z: stiamo parlando di ‘Noi siamo leggenda’, per la regia di Carmine Elia, uno show (disponibile in parallelo anche su Prime Video) incentrato su un gruppo di adolescenti che, da un giorno all’altro, si rendono conto di essere in possesso di straordinari poteri. In questo prodotto dal sapore fantasy, piuttosto inedito per la Rai, è incluso anche il personaggio di Massimo, interpretato dal giovane Emanuele Di Stefano. Ecco tutto quello che sappiamo su di lui.

Chi è Emanuele Di Stefano, Massimo di Noi siamo leggenda

Le informazioni sull’attore sono in realtà piuttosto scarse e provengono essenzialmente dal suo profilo ufficiale sulla piattaforma NCE. Del ventenne sappiamo che è nato a Roma e che è alto 1 metro e 86 centimetri. Il suo percorso nel mondo dello spettacolo è iniziato piuttosto di recente: dal 2019 ha iniziato a frequentare la TNT COMPANY, un corso di teatro per adolescenti diretto da Barbara Chiesa, e nello stesso anno ha avuto occasione di partecipare a uno stage di recitazione diretto da Mamadou Dioume. Il suo debutto sul grande schermo è arrivato nel 2021 con il film ‘La scuola cattolica’, incentrato sulla terribile vicenda del massacro del Circeo: nella pellicola l’attore ha interpretato il ruolo di Edoardo Albinati, l’autore del romanzo che ha dato il nome al progetto cinematografico stesso. L'anno successivo è apparso anche nei film "Il filo invisibile" per Netflix (dove ha interpretato Jacopo) e ‘Siccità’ (era Sebastian). Nel 2022, ha lavorato anche in televisione, recitando nelle serie TV Paramount + ‘Corpo Libero’ (nei panni di Pietro Ianni) e ‘Romulus’ (dove ha interpretato Titos). Nel 2023, possiamo per l’appunto vederlo interpretare il ruolo di Massimo nella serie TV "Noi siamo leggenda’ e anche nel film ‘La mia maledizione’ di Salvatore Mereu. Il giovane attore, ad ogni modo, ha anche avuto occasione di prendere parte negli ultimi quattro anni a diverse produzioni teatrali. Nulla è dato sapere, per il resto, riguardo alla sua vita privata: Emanuele Di Stefano non ha infatti ad oggi né un profilo Instagram, né un account X o un account Facebook ufficiali.

Il personaggio di Massimo

Emanuele Di Stefano è uno dei primissimi attori che vediamo recitare nella nuova fiction Rai e appare infatti fin dalle scene iniziali: il suo personaggio, Massimo, rimane traumatizzato dalla morte dell’amata madre Michela, uno shock talmente grande che scatena nel ragazzo qualcosa di bizzarro: all’improvviso le sue mani iniziano a prendere fuoco e comincia a capire di essere speciale e che, probabilmente, potrà finalmente farsi giustizia da solo per il trauma subito.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro