Lunedì 22 Luglio 2024

Eleganza casual. L’estate di Pollini è ’on the road’

La collezione uomo di Pollini per la primavera estate 2025, presentata a Milano durante la Fashion Week maschile, si ispira alla natura e all'avventura. Materiali confortevoli e colori della terra caratterizzano le calzature, mentre la nuova linea di pelletteria 'The New Touch' si distingue per l'eccellenza e la versatilità. Il marchio punta a consolidare la presenza in Europa e negli Stati Uniti.

Eleganza casual. L’estate di Pollini è ’on the road’

Eleganza casual. L’estate di Pollini è ’on the road’

di Eva Desiderio

Viaggiare per connettersi con la Natura. È il sogno che pervade la collezione di calzature e pelletteria da uomo di Pollini per la primavera estate 2025 presentata a Milano nei giorni della Fashion Week maschile. Atmosfere ’on the road’ che ricordano la Route 66, strada che ha ispirato cinema, musica e letteratura. I materiali utilizzati, come la crosta, il nabuk o il vitello, confortevoli e avvolgenti, trasmettono un senso di libertà e avventura, rendendo questa collezione di calzature perfetta per esplorazioni estive, sia in città che in luoghi più selvaggi. I colori sono quelli della natura, marrone, verde, blu e, insieme ai neutri.

I modelli casual, parte integrante del Dna Pollini, sono i protagonisti della stagione. Due nuove suole in gomma leggera caratterizzano loafer e stringate dal touch sportivo. A metà strada tra una calzatura casual e una sneaker, il nuovo modello Monterey, caratterizzato da tomaia sportiva e suola in micro con guardolo e battistrada in gomma, è ideale per avventure cittadine. Non mancano le iconiche sneakers Pollini, caratterizzate da un nuovo fondo a cassetta color miele in alternativa al bianco, proposte nel tipico taglio da tennis, semplice e minimal, anche con aspetto vissuto.

Ma la grande novità di Pollini per la prossima estate è ’The New Touch’, linea di pelletteria dedicata all’uomo nella bella tradizione manifatturiera dell’azienda che fa capo al Gruppo Aeffe di Massimo e Alberto Ferretti. Linea versatile per il mondo professionale come alle occasioni di svago, sempre nel segno dell’eccellenza. "La collezione ha come idea l’essenzialità delle linee e la manifattura, attenta alle diverse occasioni d’uso – spiega Natalia Battaglini, head od design e merchandising di Pollini SpA – Ogni modello della nuova collezione di pelletteria The New Touch è realizzato in tre varianti: dal vitello bottalato, più sportivo e pratico, alla versione sofisticata in camoscio, fino al tessuto tecnico, che rimane estremamente pulito ed elegante ma molto funzionale perché water resistant e anti-graffio. Ci sono anche sacche da lavoro e da tempo libero che posso essere anche genderless. In particolare il modello double handle, che si distingue per il suo look morbido e destrutturato, ha delle caratteristiche che saranno riprese nella collezione di pelletteria donna della linea Pollini Archive".

Dei valori del marchio che ha la sua sede storica a San Mauro Pascoli in Emilia Romagna è da anni il custode appassionato Marco Piazzi, direttore generale della Polinni SpA, che per la prossima estate sottolinea come la collezione di calzature uomo sia tutta di materiali sfoderati e suole iper leggere. "La nostra è un’estetica mai gridata – afferma Piazzi –. Nonostante la stagione estiva 24 sia stata difficile per i nostri clienti, l’atteggiamento positivo e incoraggiante è confermato dalla partecipazione alla nostra presentazione durante la MFW con il rilancio della pelletteria Uomo. La performance rimane costante nel tempo e la parte di collezione più apprezzata è quella casual, soprattutto dai mercati esteri quali Est Europa e Usa".

"L’Europa – chiude Piazzi – rimane un’area di focus. A oggi abbiamo circa 30 negozi retail e stiamo cercando di consolidare la nostra presenza con gli attuali partner e di stabilire nuove collaborazioni soprattutto all’estero".