Doc 3: anticipazioni della prima puntata, il cast, le novità

La terza stagione di 'Doc. Nelle tue mani' con Luca Argentero torna su Rai 1, giovedì 11 gennaio in prima serata, con nuove storie e nuovi personaggi

Doc, nelle tue mani. La terza stagione in prima serata su Rai 1
Doc, nelle tue mani. La terza stagione in prima serata su Rai 1

Roma, 11 gennaio 2024 – Nella lista delle serie tv del 2024 è tra le più attese. La terza stagione di ‘Doc. Nelle tue mani’ andrà in onda da oggi, giovedì 11 gennaio, in prima serata (ore 21,30) su Rai 1, in otto puntate: in ogni serata verranno trasmessi due episodi, per un totale di 16 episodi. “Non importa quanto faccia male. Ogni ricordo è prezioso”, inizia così il promo della nuova stagione della serie con Luca Argentero: affrontare un passato diverso da quello che gli hanno raccontato è la sfida più difficile che attende Doc, Andrea Fanti. I primi due episodi da 60 minuti circa sono già disponibili sulla piattaforma RaiPlay.

Il cast e le new entry

Prodotta da Matilde e Luca Bernabei con la regia di Jan Maria Michelini, Nicola Abbatangelo e Matteo Oleotto, la terza serie di ‘Doc. Nelle tue mani’ tra conferme e new entry è interpretata da Luca Argentero, Matilde Gioli, Sara Lazzaro, Pierpaolo Spollon, Marco Rossetti, Elisa Di Eusanio, Giovanni Scifoni, Aurora Peres, Diego Ribon. Laura Cravedi, Giacomo Giorgio ed Elisa Wong sono tra i nuovi personaggi.

Dove eravamo rimasti

Dopo aver superato il coma in seguito a un colpo di pistola alla testa e dopo aver accettato di aver perso 12 anni di memoria, Andrea Fanti (Luca Argentero) è di fronte a nuove sfide. Nella seconda stagione ha affrontato la pandemia. Nella terza stagione sarà alla prese con la sfida più dura: fare i conti con i ricordi. Per poi ricominciare dall'unica cosa essenziale: curare i pazienti per curare sé stesso. Intanto Doc (il soprannome con cui è chiamato Fanti) è tornato nel ruolo di primario di Medicina Interna del Policlinico Ambrosiano di Milano. E mentre è alle prese con le soluzioni per gestire al meglio il reparto gli torna in mente un ricordo di quei dodici anni che credeva perduti per sempre. Non è che un frammento, ma è sufficiente a generare in lui la speranza che la memoria torni definitivamente. Vicino a Doc c’è Agnese Tiberi (Sara Lazzaro), l’ex moglie e collega. Quando si è risvegliato Andrea dal coma, non ricordava nulla della fine del loro matrimonio. È stata lei a raccontargli che era un uomo diverso, dedito solo al lavoro, assente come marito e come padre. Ed è stata sempre lei a rivelargli della morte del figlio Mattia. Agnese, però, non è stata del tutto sincera. Andrea può contare su Giulia Giordano (Matilde Gioli), collega preparatissima e affidabile ma quello che Doc non ricorda è che prima dell’incidente avevano una relazione. Infine c’è Riccardo Bonvenga (Pierpaolo Spollon) che torna in reparto per il suo ultimo anno da specializzando ma deve fare i conti con l’ansia e gli attacchi di panico di cui soffre, ma dei quali non vuole parlare con nessuno. E’ lui che dovrà occuparsi dei nuovi arrivati.

I nuovi personaggi

Tra i nuovi volti di Doc – Nelle tue mani 3, ci sono tre nuovi specializzandi, ciascuno con una storia complessa, che emergerà nel corso degli episodi.

Giacomo Giorgio è Federico Lentini un “Doc 3 – Nelle tue mani” (Foto Facebook Rai)
Giacomo Giorgio è Federico Lentini un “Doc 3 – Nelle tue mani” (Foto Facebook Rai)

In reparto arriva Federico Lentini (Giacomo Giorgio, conosciuto già per Mare Fuori in cui interpretava Ciro Ricci, seguito da Noi siamo leggenda e Per Elisa: il caso Claps). Per lui la medicina era un percorso scontato. Figlio di un luminare di Milano, ha sempre frequentato scuole e compagnie esclusive. Ha scelto medicina con l’obiettivo di diventare oculista come il padre e rilevarne, un giorno, la clinica. Ma prima dovrà trascorrere un periodo di tirocinio in diversi reparti, tra cui quella di Medicina Interna del Policlinico Ambrosiano. Ma a Federico importa poco della specializzazione: quello che gli interessa sono le serate con gli amici, le ragazze, i viaggi, ostentare una vita patinata alle migliaia di follower che ha sui social. Tuttavia, anche lui nasconde delle ombre. E forse la vita in reparto riuscirà a cambiarlo. 

Laura Cravedi è Martina Carelli in “Doc 3 – Nelle tue mani” (Foto Facebook Rai)
Laura Cravedi è Martina Carelli in “Doc 3 – Nelle tue mani” (Foto Facebook Rai)

Tra i nuovi specializzanti c’è Martina Carelli (Laura Cravedi): intelligente, brillante, empatica, intuitiva, preparata e attenta ai pazienti. Martina, però, nasconde un segreto che potrebbe avere conseguenze sulla sua carriera. Nessuno sospetta nulla, Martina è una maschera di perfezione, incredibilmente preparata, cosa che mette in difficoltà Riccardo. Il loro rapporto inizia con il piede sbagliato. Ma potrebbe avere sviluppi imprevedibili.

Elisa Wong è Lin Wang in “Doc 3 – Nelle tue mani” (Foto Facebook Rai)
Elisa Wong è Lin Wang in “Doc 3 – Nelle tue mani” (Foto Facebook Rai)

Infine, Lin Wang (Elisa Wong). Milanese di origini cinesi, i genitori sono proprietari di una catena di grandi magazzini del capoluogo lombardo. Lin, però, non ha mai voluto seguire la loro strada e ha scelto la medicina. Sulla sua vita personale mantiene sempre un totale riserbo con i colleghi del reparto che, per questo, la considerano timida e schiva. L’unico ad accorgersi che Lin nasconde un animo diverso è Federico, che non potrebbe essere più diverso da lei ma che, forse proprio per questo, riuscirà ad andare oltre le apparenze.

Anticipazioni

Cosa succede nella prima puntata? L’Episodio 1 si intitola “Risvegli”. Indossato di nuovo il camice, Doc deve affrontare il suo primo giorno da primario. Nuove responsabilità da gestire senza mettere in secondo piano i pazienti, nonostante le pressioni della nuova direttrice amministrativa, che minaccia di chiudere il reparto. Per fortuna Doc può sempre contare sulla sua squadra, anche se Giulia non ha ancora archiviato l’idea di lasciare il reparto e Riccardo viene messo in difficoltà dai tre nuovi specializzandi.

Nel secondo episodio “Lasciar andare”, la notizia del nuovo ricordo di Doc scombussola gli equilibri del reparto: Agnese teme che recuperare la memoria possa destabilizzare la vita di Andrea, mentre Damiano è preoccupato per gli effetti che questa novità potrebbe avere su Giulia. Doc, invece, è sempre più euforico, anche se non è facile incastrare la terapia prescrittagli da Enrico fra i mille impegni da primario.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro