Sabato 15 Giugno 2024
CONTENTS
Cinema e Serie Tv

“The Idol”, la serie hot sull’America perversa è pronta a scandalizzare

Firmata da Sam Levinson e interpretata da Lily-Rose Depp, è stata presentata a Cannes. Il debutto su Sky e NOW il 5 giugno

Lily-Rose Depp, figlia di Johnny, alla conferenza stampa al 76° Festival Di Cannes

Lily-Rose Depp, figlia di Johnny, alla conferenza stampa al 76° Festival Di Cannes

Al festival di Cannes, che si concluderà il 28 maggio, è stata presentata in anteprima la nuova serie-scandalo ”The Idol”. Si potrà vedere su Sky e su NOW dal 5 giugno. Uno dei co-creatori della serie è Sam Levinson, ideatore di un’altra serie di successo per la Generazione Z, ”Euphoria”. Anche per ”The Idol” non mancano elementi di interesse che potrebbero interessare il pubblico giovane, ma non solo. Rispetto a quanto dichiarato dal cast a Cannes, ”The Idol” è una serie provocatoria, all’insegna di temi come la perversione e la tossicità dei rapporti.

La trama

Jocelyn è un’artista in profonda crisi. È reduce da un esaurimento nervoso che ha compromesso il suo ultimo tour. Sua madre è morta e lei è sprofondata in una cupa disperazione. Tuttavia, dopo un po’ si rimette in modo per riprendersi la scena, determinata a riaffermarsi diventando la popstar americana più potente e più sexy. Come se non bastasse tutto ciò che ha già vissuto, si ritrova nel mezzo di un caso di revenge porn che compromette il suo rilancio.

Distruzione

A farle ritrovare la passione, in modo manipolatorio e pericoloso, sarà Tedros, impresario di nightclub con un passato poco chiaro e desideroso che lei esaudisca le sue richieste sessuali più estreme ed esigenti. Intorno a lei, poi, gira un mondo fintamente amichevole, e in realtà privo di scrupoli, mosso solo da interessi economici e personali. Il dramma, per Jocelyn, sarà il brusco risveglio dal suo sogno romantico: sarà la spinta necessaria ad arrivare a nuovi traguardi o sarà ciò che la farà precipitare ancora di più nel buio?

Il cast

Accanto ai protagonisti Lily-Rose Depp, figlia d’arte, nata dalla cantante francese Vanessa Paradis e dall’attore americano Johnny Depp, e ad Abel Tesfaye (anche co-sceneggiatore) noto come The Weeknd, cantautore e produttore canadese, recitano anche Troye Sivan, Dan Levy, Da’Vine Joy Randolph, Eli Roth, Hari Nef, Jane Adams, Jennie Ruby Jane, Moses Sumney, Hank Azaria, Rachel Sennott, Mike Dean, Ramsey, Suzanna Son.

Lily-Rose Depp

La giovane attrice, 24 anni il 27 maggio prossimo, ha affrontato scene di nudo e riprese molto forti, funzionali a incarnare completamente il personaggio di Jocelyn. Lily-Rose, dalla doppia cittadinanza americana e francese, ha dichiarato che si è ispirata a Sharon Stone di ”Basic Instinct” e a Jeanne Moreau. Ma ha smentito critiche e polemiche circolate in precedenza, relativamente a una presunta lavorazione problematica sul set per la difficoltà della prova a cui è stata chiamata. Depp junior, infatti, ha detto che tali rumors non riflettevano la sua reale esperienza sul set, aggiungendo che la nudità del suo personaggio rispecchia anche la nudità emotiva, dunque era funzionale a esprimere certi stati d’animo della protagonista.

The Weeknd

Di recente il cantautore e interprete di origini canadesi ha fatto il suo ingresso nel Guinness dei Primati. Risulta, infatti, l’artista più famoso al mondo. Abel Makkonen Tesfaye – vero nome dell’artista, che ha firmato e interpretato il brano ”Nothing is Lost” nella colonna sonora del film ”Avatar-La via dell’acqua” di James Cameron – è tra le voci più ascoltate su Spotify ed è il primo cantante ad aver raggiunto 100 milioni di ascolti in un mese. A seguire, nella classifica di Guinness World Records della primavera 2023, ci sono, Miley Cyrus, seconda, e Shakira, terza.