Giovedì 18 Aprile 2024

'The Gentlemen', la serie su Netflix da oggi

Dopo l’omonimo film, Guy Ritchie ha diretta la nuova serie Netflix: tutte le anticipazioni

Il cast di 'The Gentlemen' e Guy Ritchie durante la premiere della serie

Il cast di 'The Gentlemen' e Guy Ritchie durante la premiere della serie

E’ disponibile da oggi, giovedì 7 marzo 2024, “The gentlemen”, una nuova serie Netflix diretta da Guy Ritchie e con protagonista Theo James. Se il titolo vi ricorda qualcosa, non state sbagliando. Si tratta, infatti, dello spin off dell’omonimo film, sempre con la regia di Guy Ritchie, uscito nel 2009 e con protagonisti Matthew McConaughey, Charlie Hunnam e Henry Golding. La pellicola fu un successo al cinema, con un budget di 22 milioni di dollari ne incassò 115,2 in tutto il mondo, al box office.

Anticipazioni e curiosità sulla serie tv “The gentlemen”

La serie “The gentlemen” è composto da 8 episodi e saranno tutti disponibili dal prossimo 7 marzo 2024. Ecco qualche anticipazione. Partiamo dalla base: non è necessario aver visto il film per poter seguire la storia in questo nuovo progetto. Il mondo in cui è ambientato è molto simile ma non ci sono elementi che rischiano di rendere poco chiaro il racconto. Ecco la trama, emersa sul web e raccontata a pochi giorni dal rilascio.

“The gentlemen” si apre con Eddie Halstead (Theo James, il già citato protagonista) che si trova in Turchia e deve tornare a casa per un problema di salute del padre che sta peggiorando. Quando rientra nella sua abitazione rivede i membri della sua famiglia che saranno personaggi chiavi della fiction, la madre, Lady Sabrina (interpretata da Joely Richardson), la sorella minore Charly (Jasmine Blackborow) e il fratello maggiore Freddy (Daniel Ings).

Dopo la morte del padre, Eddie scopre che è lui ad avere le redini della dinastia, a discapito – invece – del fratello maggiore Freddy, escluso da questo ruolo. Ma non è tutto oro quel che luccica. Infatti, solo con la lettura del testamento, il capitano dell’esercito Eddie viene a conoscenza di 15.000 acri di famiglia impiegati e gestiti da un impero della cannabis. A controllare la situazione è Bobby Glass (Ray Winstone) ed è la figlia Susie (Kaya Scodelario) a gestirlo in prima persona. Eddie si trova così costretto a sottostare a questo legame antico di cui non era a conoscenza mentre, allo stesso tempo, cerca un modo per liberarsi dalle grinfie della famiglia Glass. Fino a quando, trovandosi coinvolto proprio in questo mondo di gangsters, il ragazzo inizia ad esserne affascinato…

La serie promette e assicura colpi di scena e ritmo senza però rinunciare anche a momenti di divertimento, tutto quanto adornato e abbellito da imponenti ambientazioni e costumi curati nei minimi dettagli.

Come già anticipato, Theo James è il protagonista principale di “The gentlemen” e il pubblico lo riconoscerà sicuramente se ha visto, in precedenza, la seconda stagione del cult “The White Lotus”, dove recitava anche la nostra (apprezzatissima) Sabrina Impacciatore. Nella serie tv interpretava Cameron Sullivan, un finanziare molto affascinante e intrigante che metteva in discussione il rapporto con l’amico di college Ethan e, soprattutto, Harper, la moglie del suo amico, non del tutto indifferente al bell’uomo di successo.

Accanto a Theo James, in “The Gentlemen”, troviamo anche Kaya Scodelario (vista nel franchise cinematografico “The Maze Runner”), Daniel Ings (“Lovesick”) Joely Richardson (l’indimenticabile Julia McNamara di “Nip/Tuck) e Giancarlo Esposito (Gus Fring nella serie televisiva “Breaking Bad”).

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro